Migliori Smartphone Non Cinesi del 2021 [Aggiornato]

Ad oggi, secondo i dati di Statista Research Department, la Cina produce in media più di 100 milioni di smartphones ogni mese. Questo corrisponde a più dell’80% della produzione mondiale di smartphone. Ci sono, però, alcuni produttori di smartphone che non costruiscono e assemblano i loro dispositivi in Cina. Se sei stufo o non vuoi uno smartphone cinese, questo articolo è per te: in questa classifica scopriremo tutti i migliori smartphone cellulari non cinesi da acquistare nel 2021!

Classifica Migliori Smartphone Non Cinesi del 2021

La classifica sarà divisa per fasce di prezzo, con più proposte per ogni budget. Qui sotto ecco un piccolo indice cliccabile per scorrere rapidamente agli smartphone della fascia di prezzo che preferisci.

Fascia di Prezzo
meno di 199€
tra 199€ e 299€
tra 299€ e 499€
tra 499 e 799€
più di 799€
fasce di prezzo migliori smartphone non cinesi

Migliori Cellulari Non cinesi a meno di 199€

Nella fascia ultraeconomica (a meno di 199€) troviamo principalmente telefoni di origine cinese, ma negli ultimi tempi è stato presentato anche qualche device non cinese che spicca per un ottimo rapporto qualità prezzo. Iniziamo da Samsung Galaxy A12, il Galaxy economico dell’azienda sud koreana. Ti consiglio Galaxy A12 se hai bisogno di uno smartphone economico ma allo stesso tempo solido e affidabile. Tra i suoi punti forti, oltre la batteria e le prestazioni, anche il prezzo: si trova spesso in offerta tra 149 e 159€.

Samsung Galaxy A12

Compra Samsung Galaxy A12! 🛒

Nokia 5.4

La celebre Nokia che un tempo era leader di mercato dei telefoni cellulari è tornata sul mercato smartphone Android. Tra i dispositivi più interessanti dell’azienda finlandese c’è sicuramente Nokia 5.4: uno smartphone affidabile, con un bello schermo, il più recente sistema operativo Android 11 e una quad camera da 48MP ZEISS.

Compra Nokia 5.4! 🛒


Migliori Telefoni Android Non Cinesi tra 199€ e 299€

Nella fascia di prezzo compresa fra 199€ e 299€ mi sento di consigliarti due dispositivi Samsung: Galaxy M32 e Galaxy A32.

Samsung Galaxy M32

Il modello M32 dell’azienda sudcoreana è probabilmente il miglior affare che potrai fare per un dispositivo non cinese a meno di 300€. I suoi punti di forza sono il display Infinity-U FullHD+, una ottima fotocamera sopra la media da 64MP, insieme ad una grande batteria da 5000mAh. i 128GB di memoria si possono espandere con MicroSD

Compra Samsung Galaxy M32! 🛒

Samsung Galaxy A32

Galaxy A32 è un altro ottimo smartphone non cinese nella fascia di prezzo tra 199 e 299€. É molto simile al Galaxy M32 di cui ti ho parlato sopra, da cui differisce solo per una fotocamera leggermente inferiore e 2GB di RAM in meno. La differenza tra i due device è però marcata dal fatto che Galaxy A32 si trova spesso a meno di 250€.

Compra Samsung Galaxy A32! 🛒


Migliori Cellulari Non Cinesi fra 299€ e 499€

In questa fascia di prezzo ti consiglio LG Velvet, uno smartphone uscito alla fine del 2020 a 649€ e che per questo ora si trova a poco più di 300€. Ti consiglio anche Samsung Galaxy A72, uno smartphone che per il prezzo ha veramente tanto da offrire, soprattutto lato fotocamera.

LG Velvet

Bellissimo. LG Velvet si presenta con un design innovativo che può non piacere o fare innamorare. É un dispositivo uscito negli ultimi mesi del 2020 come smartphone di fascia alta: acquistarlo adesso a quasi metà del prezzo può essere davvero un ottimo affare. Tra i punti di forza il display OLED da 6.8 pollici ispirato ai migliori televisori LG e alcune funzionalità audio migliorate dall’Intelligenza Artificiale.

Compra LG Velvet! 🛒

Samsung Galaxy A72

foto di samsung galaxy a72 classifica migliori smartphone non cinesi

Samsung Galaxy A72 è a mio avviso uno dei migliori smartphone non cinesi per qualità offerta in rapporto al prezzo. La fotocamera è comparabile con quella di dispositivi di fascia molto più alta (qui un video su Youtube che la compara con quella di Galaxy S21).

Compra Samsung Galaxy A72! 🛒


Migliori Smartphone Android non Cinesi tra 499€ e 799€

Galaxy S21 e Google Pixel 5 dominano questa fascia di prezzo nella mia classifica di smartphone non ninesi.

Galaxy S21

samsung galaxy s21 per classifica

Galaxy S21 è il modello più semplice della serie top di gamma di Samsung di quest’anno. Il processore Exynos 2100 è tra i più potenti disponibili sul mercato, e rende il telefono fluido e reattivo in ogni operazione. Il comparto fotografico è invariato da Galaxy S20, ma sono state introdotte alcune ottimizzazioni software che migliorano la qualità delle foto scattate.

Compra Samsung Galaxy S21! 🛒

Google Pixel 5

google pixel 5

Google Pixel 5 è la proposta smartphone di Google per il 2021. É un dispositivo che si pone in una fascia medio-alta, e che vuole sorprendere per tutte le funzionalità uniche come l’astrofotografia. Compatto, sicuro, e gode degli aggiornamenti garantiti direttamente da Google per almeno 3 anni.

Compra Google Pixel 5! 🛒


Migliori Smartphone Non Cinesi a più di 799€

In questa fascia ti consiglio iPhone 12 e 12 Pro di Apple. I più recenti gioielli di casa Apple sanno soddisfare le esigenze di ogni utente e, anche se rispetto all’anno scorso le novità introdotte non sono poi così tante, Apple è sempre in grado di offrire smartphone di una qualità tecnologica indiscutibile e inconfondibile. IPhone 12 / 12 Pro sarà il tuo prossimo top di gamma non cinese?

foto iphone 12 pro lista migliori smartphone non cinesi top di gamma

Compra iPhone 12/12 Pro! 🛒


Prosegui la lettura con: Stai cercando uno smartphone rugged da battaglia? Leggi la mia recensione di Ulefone X8 Armor con Foto!


Tutti i cellulari sono fatti in Cina?

La stragrande maggioranza dei cellulari è, al giorno d’oggi, costruita e assemblata in Cina. Ma non tutti i produttori di smartphone hanno fabbriche in Cina. Samsung, ad esempio, costruisce i suoi smartphone principalmente in Korea, Vietnam e Indonesia.

Perchè la maggior parte degli smartphone sono prodotti in Cina?

La ragione è da ricercare principalmente nei costi di produzione. Produrre e assemblare device tecnologici in Cina può costare sensibilmente meno degli altri Paesi grazie ai bassi costi di manodopera e alla vicinanza delle materie prime e dei componenti necessari.

C’è qualche rischio nel comprare smartphone cinesi?

Comprando uno smartphone cinese di un grande brand come Xiaomi o Huawei, generalmente, non comporta più rischi rispetto al comprarne uno di un produttore non cinese. L’Unione Europea tutela i nostri dati e la nostra sicurezza su tutti i dispositivi. Acquistare cellulari cinesi di cui non si conosce l’affidabilità del marchio, invece, può essere un rischio: è già capitato che alcuni produttori cinesi siano stati sorpresi ad installare malware nei loro smartphone.

Termina qui la mia lista – classifica di tutti i migliori smartphone non cinesi del 2021! Spero ti sia stata utile per scegliere il tuo prossimo smartphone.

Grazie per la lettura!

2 pensieri su “Migliori Smartphone Non Cinesi del 2021 [Aggiornato]

  1. Ho letto molto velocemente l’articolo che mi propongo rileggere con più attenzione appena mi sarà possibile. Mi è sembrato abbastanza (acritico.) Riguardo ai cellulari prodotti in Cina (dove i marchi sono innumerevoli) trovo un pò azzardato il sospetto di trovare dei “malvare” installati di proposito dai produttori stessi. (Ciò in me non dissipa totalmente il sospetto!!)… Tutto può essere. Qui richiamerebbe un commento politico (che francamente esula dal mio pensiero: ma non voglio divagare, articoli come questo (al quale mi riferisco) ben vengano, penso che possano aiutare, per chi è interessato, ad una buona scelta. Complimenti, infine, per aver esposto con chiarezza un giudizio imparziale dal proprio punto di vista. M.

    1. Ciao Marcello,
      Grazie per i complimenti sull’articolo, fa sempre molto piacere! Grazie anche per aver trovato il tempo di lasciare un commento.

      Riguardo alla storia dei malware trovati nei dispositivi cinesi, ho citato la fonte nel link cliccabile più sopra (bbc.com). Ciò che è successo riguarda un solo produttore cinese. L’ho trovata comunque una notizia interessante e ho scelto di citare l’accaduto a solo scopo informativo.
      Non voglio assolutamente generalizzare dicendo che tutti i dispositivi cinesi incorporano malware, questo non è assolutamente vero. 🙂

      A presto,
      Mattia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.