Dichiarare Guadagni Vinted: Ecco cosa fare per essere in Regola

Se anche tu usi spesso Vinted per comprare e vendere vestiti usati, prima di tutto, grazie.
Grazie per dare una seconda vita ai vestiti ed evitare sprechi e consumismo non necessario. Finiti i ringraziamenti, ora andiamo al sodo.
Come leggi dal titolo oggi parliamo di come fare per dichiarare i guadagni su Vinted, aggiungerli alla dichiarazione dei redditi e scoprire le tasse da pagare. Facciamo luce su questi argomenti, che possono sembrare un po’ complessi, ma con una guida tutorial come questa, tutto ti sarà più chiaro.

Dichiarare guadagni Vinted

Per facilitare e rendere più snella la lettura, ho composto questo post in una lista di domande FAQ.

Se ho guadagnato soldi su Vinted, devo dichiarare queste somme e pagarci le tasse?

La risposta è: dipende. Nelle prossime risposte scopriamo quali sono i limiti per sapere se devi dichiarare le somme guadagnate su Vinted tra i tuoi redditi o no.

In linea di massima: se l’attività di vendita su Vinted è puramente occasionale e hai generato uno scarso volume di guadagni, non dovrai dichiarare assolutamente nulla.
Se non rispetti una di queste due condizione, invece, sarai tenuto/a a dichiarare i tuoi guadagni e pagarci le tasse.
Ma vediamo meglio.

Cos’è la DAC7? Cosa succede se ho fatto il modulo per la DAC7?

La DAC7 è la conseguenza di un nuovo regolamento europeo che impone alle piattaforme di vendita di beni e servizi tra privati di segnalare alle autorità chiunque faccia più di un certo volume di vendite (più di 30 vendite in un anno OPPURE più di 2000 euro di incassi).

Significa che piattaforme come Vinted, Subito, Ebay ecc devono trasmettere all’Agenzia delle Entrate informazioni su tutti i soggetti che, l’anno precedente, hanno generato un discreto volume di vendite.

Fonti aggiuntive sulla DAC7: Vinted, Subito, AdE, Eur Lex

Se ho fatto la DAC7 vuol dire che arriverà la Guardia di Finanza o l’Agenzia delle Entrate a controllarmi?

No, si tratta solo di una notifica. In pratica Vinted, se hai fatto più di 30 vendite o 2000 euro di ricavi nell’anno precedente, invia all’Agenzia delle Entrate un messaggio dove afferma che:

l’utente Nome Cognome ha fatto XX vendite, guadagnando complessivamente YYYY euro nell’anno 2024.

Questo non ha alcuna conseguenza diretta sui controlli che l’AdE potrebbe fare verso di te.

Ma quindi, devo dichiarare i guadagni Vinted?

Se e solo se superi anche solo uno dei due limiti:
più di 30 vendite in un anno OPPURE più di 2000 euro di incassi
Allora sì, devi dichiarare i tuoi ricavi fatti con Vinted.

Quando dovrò dichiarare i miei guadagni Vinted dell’anno 2024?

I soldi che guadagnerai nel 2024 sono oggetto della dichiarazione dei redditi relativa al 2024, che solitamente si fa in primavera dell’anno seguente, ovvero il 2025, con il modello 730.

Come inserisco i guadagni Vinted nel modello 730?

Devi inserire i guadagni Vinted alla voce redditi derivanti da attività commerciali non esercitate abitualmente, nel quadro RL 14 (RL14). Se fai il modello precompilato, per il 2024 lo trovi in sezione D5.

In questa sezione dovrai inserire il totale dei tuoi guadagni fatti con Vinted. Li trovi alla sezione saldo > guadagno. Oppure fai semplicemente click qui.

report guadagni annuale vinted per dichiarazione dei redditi

É obbligatoria una partita IVA per dichiarare i guadagni Vinted?

No, assolutamente no. A meno che tu non faccia il venditore Vinted in maniera professionale e abituale e faccia di questo la tua principale professionale lavorativa, non serve la partita IVA.

Quante tasse dovrò pagare sui guadagni Vinted?

Dipende dal tuo reddito complessivo (guadagni Vinted + reddito dal tuo lavoro + qualsiasi altra fonte di reddito). Sul totale complessivo si applica la regola degli scaglioni IRPEF quindi potresti dover pagare dal 23% fino al 43%.

Posso fare il 730 anche se sono solo uno studente/studentessa e non lavoro?

Sì certo.

Scopri anche come:

Grazie per la lettura

Subscribe
Notificami
guest
sarà usata solo per notificarti risposte al commento. non sarà pubblicata.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments