Categorie
confronto

Confronto Monopattini Xiaomi PRO 2 , 1S, Essential

Oggi mega-confronto della nuova line-up di monopattini Xiaomi: vedremo a confronto i nuovi Xiaomi Pro 2 , 1S ed Essential.
Nella prima tabella troverai riassunte, in breve, tutte le caratteristiche dei monopattini per evidenziare subito le principali differenze.
Prosegui puoi a leggere per una attenta analisi delle differenze tra i 3 nuovi modelli di Xiaomi del 2020: Xiaomi Pro 2 contro 1S contro Essential.

confronto Pro 2 VS 1s vs Essential contro xiaomi pro 2 1 s essential offerte sconto

Confronto Xiaomi:
Pro 2 vs 1S vs Essential

Una breve introduzione prima di presentarti la tabella riassuntiva:

  • Xiaomi Pro 2 è il top di gamma della nuova serie: si tratta di un monopattino sofisticato e potente, con tutta una serie di funzionalità interessanti
  • Xiaomi 1S è un monopattino dall’ottimo rapporto qualità / prezzo, successore del famoso M365
  • Xiaomi Essential è il monopattino più basic, offerto ad un prezzo ultra aggressivo e concorrenziale

Tabella confronto Xiaomi Pro 2 contro 1S contro Essential

🛴Pro 21SEssential
Motore300W250W250W
Velocità Massima25km/h25km/h20km/h
Batteria12800mAh 474Wh7650mAh 275Wh5100mAh 183Wh
Autonomia45km30km20km
Portata massima100kg100kg100kg
Peso14kg12,5kg12kg
Freno anterioree-ABSe-ABSe-ABS
Freno posteriorea discoa discoa disco
LED2W2W1W
Displayno
Connettività app
Pendenza salita massima20%14%10%
ImpermeabilitàIP54IP54IP54
Prezzo lancio 07/2020529€429€329€

Hai già deciso? Puoi comprare il tuo monopattino da qui:

Compra Xiaomi Mi Scooter Pro 2 su Amazon.it 🛴

Compra Xiaomi Mi Scooter 1S su Amazon.it 🛴

Compra Xiaomi Mi Scooter Essential su Amazon.it 🛴


Ancora indeciso? Continua a leggere per la mia analisi completa.

Xiaomi Pro 2, 1S o Essential : Quale conviene di più?

Quale monopattino conviene di più? La differenza è di circa un centinaio di euro, ma come scegliere il monopattino giusto per te?

xiaomi mi scooter essential

Xiaomi Mi Scooter Essential è ideale se non devi percorrere tracciati in salita, non hai grandi necessità di potenza e di autonomia, e sei alle prese con il tuo primo monopattino elettrico. Tra i monopattini economici è infatti il migliore!

xiaomi mi scooter 1s in offerta sconto confronto

Xiaomi Mi Scooter 1S è un ottimo “tuttofare”: può accompagnarti fino a 30 km e su salite fino al 14%, non male per un monopattino di questa gamma. La qualità costruttiva è molto curata.

xiaomi mi scooter pro 2 miglior prezzo in offerta

Xiaomi Mi Scooter Pro 2 è il top di gamma di questa serie 2020 ed è la scelta giusta se non vuoi rinunciare a potenza, autonomia e tecnologia massima. E’ anche molto divertente da guidare.


Xiaomi o Ninebot, questo è il dilemma

Un’altra domanda che potrebbe sorgerti è la seguente: Xiaomi o Ninebot?

Come forse saprai, anche Ninebot ha preparato nuovi monopattini interessanti : sto parlando di Ninebot E22E (che ho recensito qui) e Ninebot E25E.

Il mio consiglio personale è il seguente:

  • se sei alla ricerca di un monopattino avanzato, con una frenata sicura e un ottimo comfort di marcia, scegli Xiaomi, ma metti in conto che dovrai curare il monopattino con una attenta manutenzione ogni 2-3 mesi (magari seguendo la mia guida). Metti in conto anche che potrai dover cambiare le camere d’aria o almeno prevenire le forature con lo slime.
  • se sei alla ricerca di un monopattino solido, rapido e leggero, che non richieda manutenzione di alcun tipo, scegli Ninebot, ma tieni conto che avrai una frenata e un comfort di marcia qualitativamente inferiori

Categorie
confronto

Confronto Ninebot E25E contro Xiaomi Mi Scooter Pro 2

Oggi vedremo le differenze e i dettagli di due monopattini molto attesi in Italia parlo del Ninebot E25E e del Xiaomi Mi Scooter Pro2.
Il Ninebot E25E ha uscita prevista la prima settimana di agosto mentre lo Xiaomi Mi Scooter Pro2 è già disponibile dal 24 luglio.
Non perdiamo tempo iniziamo con il Confronto Ninebot E25E contro Xiaomi Mi Scooter Pro 2 e andiamo a vedere quale monopattino conviene acquistare.

LEGGI ANCHE : Confronto Ninebot E22E contro E25E

Tabella riassuntiva confronto Ninebot E25E vs Xiaomi Mi Scooter Pro 2

Di seguito ecco una rapida tabella riassuntiva delle principali differenze.

Ninebot E25EXiaomi Mi Scooter Pro 2
Dimensione aperto
Dimensione chiuso
116 × 42 × 117 cm
119 × 42 × 36 cm
108 x 43 x 114 cm
108 x 43 x 49 cm
Peso14,3 kg14.2 kg
Portata100 kg100 kg
Velocità Max25 km/h25 km/h
Autonomia25 km45 km
Batteria215 Wh474 Wh
Tempo Ricarica4 ore7 ore
Potenza Motore300 W300 W (600W picco)
Pendenza Max15%20%
Ruote9 pollici8,5 pollici
ImpermeabilitàIPX4IPX5
DisplaySiSi
Prezzo549 €529,90 €

Velocità , Accelerazione , Salite

Entrambi i monopattini sono bloccati alla velocità minima di legge , non superano quindi i 25 km/h , ma sicuramente lo Xiaomi Mi Scooter Pro 2 ha una maggiore accelerazione ed è anche più prestante in salita rispetto al Ninebot E25E.

Autonomia

Non c’è dubbio , il MI Scooter Pro 2 vince il confronto infatti ha ben +20 km di autonomia rispetto al E25E.
La differenza è dovuta ad una batteria meglio ottimizzata del Pro 2 con ben 12800 mAh ,contro i 5960 mAh dell’E25E.

Gomme

Il Ninebot E25E è dotato di ruote dual density (flat-free) da 9 pollici con riempimento in schiuma, queste sono a prova di foratura e forniscono una guida più fluida. Assicurano una manutenzione minima e una durata fino a 2000 km di utilizzo.
Lo Xiaomi Mi Scooter Pro 2 ha di base degli pneumatici a camera d’aria da 8,5 pollici . Il comfort è assicurato ma in questo caso il rischio di foratura è maggiore rispetto all’E25E.

Freni

Come freni troviamo nel E25E un freno anteriore elettrico/rigenerativo e un freno posteriore meccanico a piede. I due freni sono quindi indipendenti e garantiscono uno spazio di frenatura di pochi metri.
Nel Pro 2 invece troviamo un freno anteriore elettrico/rigenerativo e un freno posteriore a disco.

Dettagli

Entrambi i monopattini hanno :

  • 3 modalità di guida (eco, standard e sport)
  • display led
  • luce led anteriore bianca e posteriore rossa
  • app dedicata

CONCLUSIONE

Come visto lo Xiaomi Mi Scooter Pro 2 supera l’E25E in alcuni aspetti (accelerazione , salite , autonomia) e si diversifica per le gomme e freni.

A mio parere conviene acquistare lo Xiaomi Mi Scooter Pro 2 per il rapporto qualità/prezzo superiore. Infatti a prezzo di listino costa meno (529,90 € contro 549 €) e possiede caratteristiche migliori.

L’articolo ” Confronto Ninebot E25E contro Xiaomi Mi Scooter Pro 2″ conclude qui , spero di aver chiarito i tuoi dubbi al riguardo , se così non fosse non esitare a contattarmi!

Categorie
confronto

Confronto Xiaomi MI Scooter 1S contro M365 e M365 PRO

E’ appena arrivato in Italia il nuovo Xiaomi Mi Scooter 1S, successore del best-buy M365. In questo articolo voglio proporti un interessante confronto tra Xiaomi MI Scooter 1S, M365 e M365Pro.
Riassumerò il confronto in una tabella riassuntiva con tutte le principali caratteristiche, specifiche e differenze tra i 3 modelli.
Sei indeciso su quale monopattino cambiare? Non sai se vale la pena cambiare M365 per il nuovo Xiaomi 1S? Sei qui solo per curiosità? Bene, allora iniziamo subito il confronto Xiaomi M365 vs M365 Pro vs Xiaomi MI scooter 1S.

LEGGI ANCHE : Confronto Ninebot E22E contro Xiaomi M365 PRO

Tabella riassuntiva Xiaomi MI Scooter 1S , M365 e M365 PRO

Xiaomi MI
Scooter 1S
M365M365 PRO
Dimensione aperto108x43x114108x43x114 118x43x114
Dimensione chiuso108x43x49108x43x49 118x43x49
Peso12,5 kg12,5 kg14,2 kg
Portata100 kg100 kg100 kg
Velocità Max25 Km/h25 Km/h25 Km/h
Autonomia30 Km30 Km 45 Km
Batteria280 Wh327.6 Wh474 Wh
Tempo Ricarica5 ore5 ore 8-9 ore
Potenza Motore
Potenza Max
250W
500W
250W
500W
300W
600W
Pendenza Max14%14%20%
Ruote8,5 pollici8,5 pollici8,5 pollici
AmmortizzatoriNoNoNo
DisplaySiNoSi
ImpermeabilitàIP54IP54IP54
Luci led 2W1W1W
Colori disponibiliBianco/NeroBianco/NeroNero
Prezzo429 €365 € 530 €

Compra su GearBest:

Compra su Amazon:

Compra su Ebay :

Velocità , Accelerazione , Salite

In velocità , accelerazione e salita il monopattino più prestante è l’ M365 Pro , sopratutto grazie alla batteria e al motore più potenti.
Il nuovo Xiaomi Mi Scooter 1s potrebbe avere una minore accelerazione ma escluso ciò , si comporta al pari del M365.

Modalità di guida

Esiste una notevole differenza tra i 3 monopattini : l’ M365 Pro e e il Mi Scooter 1s sono dotati di 3 modalità di guida (Eco , Standard , Sport).
L’ M365 è provvisto solo di due modalità (Eco e Standard).

Autonomia

Senza dubbio l’M365 Pro garantisce una maggiore autonomia rispetto agli altri modelli , addirittura fino a 45 km!
L M365 e il Mi Scooter 1s promettono entrambi 30 km di durata con una singola carica completa.
Ricorda che l’autonomia viene misurata nelle seguenti condizioni: carico di 75 kg, strada pianeggiante senza forti venti, modalità di risparmio energetico e a velocità di 15 km/h. Se il tuo peso è inferiore alla media e non percorri strade in salite l’autonomia aumenta.

Freni e gomme

Xiaomi Electric Scooter 1S vs Xiaomi Electric Scooter M365 - brakes (source Sami Luo)

Tutti i tre modelli adottano la stesso tipo di freni e gomme.
Hanno un freno anteriore elettrico rigenerativo e un freno posteriore a disco. Con questo assetto a 20 km/h e con 75 kg di peso si ha una distanza di frenata di 4 metri.
Le gomme da 8,5 pollici sono a camera d’aria , in questo modo il comfort su strada è maggiore ma la possibilità di forata aumenta.
Le differenze in questo aspetto non esistono , si può dire che se acquisti uno dei tre monopattini proverai una sensazione su strade molto simile.

Display

Xiaomi Scooter Pro vs Xiaomi M365 - Handlebar


L’ M365 NON ha il display! Infatti ha solo tre led per indicare la batteria residua e le modalità di guida.
Negli altri due modelli invece abbiamo un LCD display grazie al quale è possibile vedere una panoramica sullo stato del monopattino.
Entrambi i monopattini hanno un pulsante power tramite il quale si può accendere e spegnere il monopattino (pressione prolungata) , accendere i fari (singola pressione) , cambiare modalità di guida(doppia pressione).

Design

Lo Xiaomi MI Scooter 1S e l’M365 hanno le stesse dimensioni , mentre l’M365 è leggermente più grande e quindi anche più ingombrante in luoghi stretti e affollati.
Possiamo trovare sui tre monopattini un led anteriore e un led posteriore rosso , come unica differenza lo Xiaomi MI Scooter 1S ha i led con potenza superiore (2W) e quindi una maggiora illuminazione.

CONCLUSIONE

Come visto precedentemente i tre modelli Xiaomi sono molto simili tra loro . La scelta dipende molto dal budget a disposizione , di fatto il prezzo in questo caso determina il piccolo upgrade tra un monopattino e un altro.

Consiglio l’acquisto dell’ M365 Pro se vuoi prestazioni maggiori anche se queste rappresentano solo un “extra”.

Se invece non necessiti una così enorme autonomia dell’ M365 Pro e non percorrerai spesso strade in salita , scegli tra Xiaomi MI Scooter 1S e M365.

L’articolo “Confronto Xiaomi MI Scooter 1S contro M365 e M365 PRO” conclude qui, spero di aver chiarito i tuoi dubbi al riguardo. Se hai qualche problema / domanda non esitare a contattarmi!

Categorie
confronto

Confronto Ninebot E22E contro E25E

Oggi voglio fare un confronto tra i due monopattini della nuova line-up KickScooter di Segway del 2020. Sto parlando di Ninebot E22E e Ninebot E25E.
In questo confronto Ninebot E22E contro E25E voglio spiegarti brevemente ma in maniera completa tutte le differenze tra i due monopattini per aiutarti a decidere quale sia il migliore per te. Iniziamo subito con il confronto Ninebot E22E vs E25E!

LEGGI ANCHE : Confronto Ninebot E25E contro E45E

Tabella riassuntiva confronto Ninebot E22E vs Ninebot E25E

Di seguito ecco una rapida tabella riassuntiva delle principali differenze tra Ninebot E22E e Ninebot E25E

Ninebot E22ENinebot E25E
Dimensione aperto
Dimensione chiuso
111 × 42 × 112 cm
114 × 42 × 36 cm
116 × 42 × 117 cm
119 × 42 × 36 cm
Peso13,5 kg14,3 kg
Portata100 kg100 kg
Velocità Max20 km/h25 km/h
Autonomia22 km25 km
Batteria185 Wh215 Wh
Tempo Ricarica3,5 ore4 ore
Potenza Motore 300 W300 W
Pendenza Max15% 15%
Ruote9 pollici9 pollici
ImpermeabilitàIPX4IPX4
Prezzo449 €549 €
Confronto differenze Ninebot E22E vs E25E

Compra su Amazon :

Compra su Ebay :


Confronto Completo Ninebot E22E contro E25E

Velocità

L’ E22E raggiunge i 20km/h di velocità massima , mentre E25E raggiunge i 25km/h (entrambi in modalità sport). La differenza può sembrare poca, ma non lo è affatto.
L’ E25E ha una accelerazione migliore e affronta le salite con maggiore facilità , con una buona rincorsa può superare anche strade pendenti fino al 20% (con peso del conducente sotto i 75kg).

Autonomia

Sul piano autonomia le differenze non sono enormi, con E25E che promette di raggiungere 3km in più con una sola carica. E22E dichiara una autonomia pari a 22km. L’autonomia reale è leggermente inferiore

Gomme

Entrambi i modelli hanno ruote dual density (flat-free) da 9 pollici con riempimento in schiuma, queste sono a prova di foratura e forniscono una guida più fluida. Assicurano una manutenzione minima e una durata fino a 2000 km di utilizzo.

Freni

Come freni troviamo allo stesso modo nei due monopattini un freno anteriore elettrico/rigenerativo e un freno posteriore meccanico a piede. I due freni sono quindi indipendenti e garantiscono uno spazio di frenatura di pochi metri.

Batteria Aggiuntiva

I monopattini E22E , E25E permettono anche l’inserimento di una batteria aggiuntiva.
Aggiungere una batteria extra farà guadagnare +20 km di autonomia, +5km/h di velocità massima e una spinta molto più prestante.

Data uscita

Il Ninebot E22E è già uscito sul mercato europeo al prezzo ufficiale di 449 €

Il Ninebot E25E è stato presentato a fine agosto 2020, puoi trovarlo qui

CONCLUSIONE

Osservando bene i due monopattini possiamo dire che sono esteticamente uguali. Posso assicurarti che l’E22E presenta già tutte le caratteristiche per un utilizzo facile e confortevole su qualsiasi percorso.
L’E25E aggiunge solo qualche extra nella batteria , aumentando la velocità massima e l’autonomia.

Consiglio l’ E22E a chi si accontenta/non trova utilità a superare i 20 km/h e i +3km di autonomia non sono rilevanti nell’utilizzo del monopattino.
Per esempio se ti sposti spesso in posti affollati e per brevi tratti, i due monopattini si equivalgono , e risparmi una differenza di 100€.

Puoi trovare E22E su Amazon qui.

Consiglio l’E25E se vuoi avere una marcia in più , riuscendoti a muovere più veloce e avere più sicurezza in alcuni tratti più pendenti.

L’articolo “Confronto Ninebot E22E contro E25E” conclude qui. Spero di avere chiarito i vostri dubbi al riguardo. Se hai ancora delle domande non esitare a scrivermi tramite contatti.

Categorie
confronto

Confronto Ninebot ES4 contro Ninebot MAX G30

Oggi confronteremo due monopattini apparentemente simili tra loro : Ninebot ES4 contro Ninebot MAX G30. Appartengono alla stessa casa produttrice e si collocano nella stessa fascia di prezzo, ma le caratteristiche tecniche differiscono in alcuni aspetti.
Quale conviene scegliere ? Qual è il più adatto a te?
Ora andremo a vedere nel dettaglio tutte le differenze. Iniziamo!

confronto ninebot es4 contro ninebot max g30

LEGGI ANCHE : Xiami MI M365 contro Ninebot ES4

Tabella Caratteristiche Ninebot Max G30 contro Ninebot ES4:

Ninebot MAX G30 Ninebot ES4
Dimensione (aperto)
Dimensione (chiuso)
116.7 × 47.2 × 120.3 cm
116.7 × 47.2 × 53.4 cm
102 × 43 × 113 cm
113 × 43 × 40 cm
Peso19,1 kg14 kg
Portata100kg100kg
Velocità Max25 km/h30 km/h
Autonomia65 km45 km
Batteria551 Wh374 Wh
Tempo Ricarica6 ore7 ore
Potenza Motore
Potenza Max
350 W
750 W
300 W
800 W
Pendenza Max20%15%
Ruote10 pollici8 pollici
ImpermeabilitàIPX5IP54
Prezzo799€769€

Compra su Amazon :

Compra su GearBest :

Compra su Ebay :

Velocità , accelerazione e salite

Il Ninebot ES4 riesce a raggiungere fino ai 32 km/h in piana e fino 40 km/h in discesa, per chi ama la velocità sarà quindi pienamente soddisfatto.
Il peso dell’ES4 non è omogeno infatti è scaricato all’80% sulla parte anteriore, questo permette comunque di fare una salita massima del 15%-18% di pendenza senza fermarsi ad una velocità non sotto i 10km/h.
In accelerazione l’asta si sposta indietro , e in frenata si sposta leggermente in avanti , è un dettaglio che molti adorano , questo servirebbe per ammortizzare i contraccolpi dovuti ai cambi di velocità. In ogni caso l’asta è ben ancorata, ricordo è solo una questione di sensazioni e gusti.

Il MAX G30 raggiunge in piana i 25 km/h è in grado di superare pendenze del 20%, non andando sotto i 20km/h. Questo monopattino è infatti consigliatissimo per chi desidera muoversi facilmente su strade non pianeggianti.
In discesa raggiunge i 28-30km/h , una velocità contenuta ma comunque notevole. Con trazione posteriore il veicolo ha anche una maggiore stabilità in accelerazione e migliora l’efficienza energetica.

Batteria e Autonomia

Il Ninebot ES4 monta due batterie: una standard interna al tubo portante da 187Wh, e un’altra esterna che si aggancia al tubo portante da altri 187Wh. La somma è 374Wh, l’autonomia dichiarata è ugualmente di 45km. Questa soluzione è assolutamente più versatile in quanto consente di aggiungere la seconda batteria in un secondo momento
solo esternamente, o rimpiazzarla facilmente se dovesse capitare qualche sfortunato guasto.

Il MAX G30 è dotato di una singola batteria interna al monopattino, installata dentro la pedana.
In sostanza cambia l’autonomia decisamente più prestante (65 km) rispetto alle due della ES4, ma si avrà più difficoltà in caso di sostituzione della batteria.

Gomme

Il Ninebot ES4 monta delle gomme piene di ottima qualità. Certo, non avranno l’assorbimento di un paio di gomme a camera d’aria ma richiedono una manutenzione praticamente nulla e possono durare fino a 2000 chilometri.

Il MAX G30 è dotato di pneumatici tubeless da 10 pollici che garantiscono una guida piacevole soprattutto se si ha necessità di percorrere lunghe distanze.
Ciascun pneumatico è dotato di uno strato interno aggiuntivo di gelatina protettiva per diminuire il già basso rischio di foratura.

Freni

Il Ninebot ES4 ha il freno anteriore elettrico rigenerativo e il freno posteriore meccanico. Con l’azione di entrambi i freni l’ES4 passa da una velocità di 30km/h a 0 in circa 3 metri.
Attenti!! Frenare solo con il freno anteriore non basterà ad arrestarsi in discesa , dovrete per forza utilizzare tutte e due i freni alzando un piede e con rischio di perdere stabilità. E’ solo però una questione di abitudine.

Il MAX G30 possiede un freno elettronico e rigenerativo (posteriore) e un freno a tamburo (anteriore). Non bisogna utilizzare un piede per frenare infatti tramite la levetta del freno viene azionato prima il freno posteriore e poi quello anteriore. La frenata è decisamente stabile ma occupa uno spazio maggiore rispetto all’ES4.

Illuminazione

Il Ninebot ES4 è ben attrezzato sopratutto nella illuminazione infatti è dotato di 3 led con colore personalizzabile : uno sotto la pedana , uno posteriore e uno anteriore.
E’ una caratteristica estetica che moltissimi utenti adorano ma principalmente lo rende molto sicuro e visibile di notte.
Le luci possono essere modificate / spente tramite app.

Il G30 ha una luce frontale potente e utilissima per quando si utilizza il monopattino in condizioni di scarsa luminosità. C’è anche una luce posteriore che può anche esser impostata ad intermittenza tramite l’app.

Peso e trasportabilità

Qui non c’è dubbio , l’ES4 è nettamente più leggero e piccolo , questo lo rende molto più facile da trasportare a mano o in macchina.
Il MAX G30 risulta molto scomodo se si ha necessità di trasportarlo spesso.

CONCLUSIONE

Trattando le conclusioni possiamo dire che l’ES4 è molto più scattante e reattivo, ma date le sue caratteristiche si comporta molto bene solo su strade piane e per le corte-medie distanze. Se vuoi andare veloce l’ES4 fa per te.

Consiglio di acquistare il MAX G30 se hai in mente di spostarti spesso in strade in salita e discesa, in questo caso è più confortevole . Scegli questo monopattino solo se hai poco bisogno di trasportarlo a mano o in macchina. E’ sicuramente più adatto alle lunghe distanze.

L’articolo “Confronto Ninebot ES4 vs MAX G30” si conclude qui , spero di aver risposto alle tue domande! In caso di dubbi non esitare a scrivermi tramite contatti.

Categorie
confronto

Confronto Ninebot E25E contro E45E

Dopo il confronto tra Ninebot ES2 ed E22E e quello tra E22E e Xiaomi M365 Pro, ecco un altro confronto interessante tra i due modelli più potenti della serie KickScooter di Ninebot del 2020: Ninebot E25E contro Ninebot E45E.
In questo articolo voglio elencarti tutte le principali differenze, per aiutarti a scegliere il monopattino migliore per te. Iniziamo subito con il confronto Ninebot E25E vs E45E!

LEGGI ANCHE : Confronto Ninebot E22E contro E25E

confronto ninebot e25e vs e45e versione europea italiana differenze



LEGGI ANCHE : Recensione Ninebot E22E🛴

Ninebot E25E contro E45E: Tutte le Differenze

Nella tabella di seguito tutte le differenze tra i due nuovi modelli di casa Segway.

Ninebot E25ENinebot E45E
Potenza motore300W300W
Velocità massima25 km/h25 km/h
Autonomia25 km45 km
Peso 14.3kg15.0kg
tempo di ricarica4 ore7 ore
batteria energia nominale215 Wh368 Wh
capacità batteria5.960 mAh10.200 mAh
Ruote9 pollici 9 pollici
Prezzo atteso549,99€729€

I due monopattini sono uguali?

I due monopattini hanno molte caratteristiche in comune, la più importante sono sicuramente le ruote da 9″ più grandi rispetto al modello precedente (KickScooter ES2,ES1). I pneumatici “Flat-Free” , una gommatura dual density senza camera d’aria, antiforatura non necessitano di manutenzione, sono composti da una gomma esterna e una schiuma densa interna che dona un feedback ammortizzante come fosse un tubeless, per questo Ninebot ha eliminato il piccolo ammortizzatore anteriore.

I motori di entrambe le versioni sono da 300W (600W picco) e possono affrontare pendenze anche del 15%. Grazie alla batteria aggiuntiva, Ninebot E45E gode di una accelerazione più potente anche se la velocità massima resta limitata per entrambi i modelli a 25km/h. Il freno anteriore è un E-ABS rigenerativo (ogni volta che freniamo andiamo a caricare la batteria); per frenate d’emergenza o impegnative resta valido il freno posteriore meccanico a piede.

Curiosità: Leggi la lista dei miei accessori preferiti per monopattino elettrico! Tra questi anche il lucchetto originale Ninebot ⬇️

Ninebot E25E ed E45E: Cosa cambia?

E25E e E45E sono identici , differiscono solo per la batteria aggiuntiva.
Il nuovo E45E sarà il sostituto del modello ES4: allo stesso modo sarà pre-equipaggiato con la batteria aggiuntiva sul manubrio, in modo da quasi raddoppiare l’autonomia disponibile: si parla infatti di circa 45 km.

Disponibilità e prezzo

Il Ninebot E25E ha un prezzo di lancio di 549€, puoi trovarlo su Amazon a questo link

Il Ninebot E45E avrà un prezzo di 729€ e sarà disponibile nei negozi fisici ed online da fine agosto 2020.

Consiglio

Per saperne di più sui nuovi futuri modelli consiglio di leggere anche
Tutti i dettagli sui nuovi Ninebot by Segway E22E, E25E, E45E

L’articolo “Confronto tra Ninebot E25E ed E45E” si conclude qui , spero che le informazioni possano esserti d’aiuto!

Fonte: sito ufficiale Segway

Categorie
confronto

Confronto Ninebot MAX G30 e G30LP

L’azienda Segway ha da poco presentato il nuovo monopattino elettrico derivante dal Ninebot Max G30. Stiamo parlando del Max G30LP, avente un costo di 699,99 dollari (sito ufficiale ). Si ipotizza il suo arrivo in Europa nei prossimi mesi; al momento infatti è un’esclusiva USA.
Questo articolo sarà un confronto dei due monopattini della serie Ninebot MAX: Max G30 e Max G30LP.
Ecco quindi tutte le specifiche e differenze sui due monopattini elettrici.

Confronto monopattini Ninebot Max G3o e vs Max G30LP da elettricosmart

Tabella Caratteristiche Ninebot Max G30 contro Max G30LP:

NINEBOT Max G30NINEBOT Max G30LP
Dimensione (aperto)
Dimensione (chiuso)
116.7 × 47.2 × 120.3 cm
116.7 × 47.2 × 53.4 cm
111,9 × 47,2 × 114,6 cm
111,9 × 47,2 × 53,4 cm
Peso 19,1 kg17,5 kg
Portata 100kg100kg
Velocita Max 25 km/h30 km/h
Autonomia 65 km40 km
Batteria551 Wh 367 Wh
Tempo Ricarica 6 ore6,5 ore
Potenza Motore
Potenza Max
350 W
750 W
350 W
750 W
Pendenza Max20%20%
Ruote 10 pollici 10 pollici
ImpermeabilitàIPX5IPX5
Prezzo799€699$ (Dollari)

Compra su GearBest :

Compra su Ebay :

Quale conviene?

Il Max G30 ha la peculiarità di essere abbastanza pesante e più grande rispetto al G30LP . Possiede però più autonomia (batteria più grande), per questo è consigliato a chi resta fuori casa per molto tempo e percorre lunghe distanze. E’ un monopattino molto avanzato tecnologicamente e si rivela adatto anche per fare sightseeing. Puoi darci un’occhiata su Amazon qui.

Il Max G30LP è un monopattino più leggero , corto e basso questo gli permette anche di raggiungere velocità maggiori. Il suo peso ridotto è anche dovuto ad una batteria più piccola e questo comporta però una minore autonomia rispetto al G30. Il vantaggio principale è la sua dinamicità nei luoghi più affollati e ristretti rendendolo più maneggevole e allo stesso tempo molto veloce , perfetto per chi lo utilizza in centro o in zone affollate.


Per ora il G30 MAX LP è per ora riservato solo al mercato americano, non sappiamo ancora se e quando arriverà su quello europeo. Si ipotizza un arrivo nei prossimi mesi.


L’articolo confronto Ninebot Max G30 contro Max G30LP si conclude qui, spero ti sia stato utile!

Categorie
confronto

Confronto Ninebot E22E contro Xiaomi M365 PRO

Oggi voglio proporti un altro confronto tra uno dei monopattini elettrici più venduti e conosciuti al mondo, Xiaomi M365 Pro, e uno degli ultimi prodotti di casa Ninebot ovvero il monopattino Ninebot KickScooter E22E.
Il loro prezzo è simile, nel momento in cui scrivo (giugno 2020) la differenza tra i due è di soli 40 euro. Certo è che si tratta di due monopattini in realtà fondamentalmente diversi. In questo articolo -confronto voglio spiegarti tutte le differenze tra i due modelli e aiutarti a scegliere quello migliore per te!

confronto ninebot e22e contro versus vs xiaomi m365 pro

Confronto Ninebot E22E vs Xiaomi M365 Pro

Nella tabella che trovi qui sotto ho riassunto le principali caratteristiche a confronto dei due modelli. Subito dopo la tabella ti spiego in maniera approfondita tutte le differenze, insieme ai punti di forza e debolezza dei monopattini elettrici Ninebot E22E e Xiaomi M365 Pro.

LEGGI ANCHE : Confronto Ninebot ES4 contro Ninebot MAX G30

Xiaomi M365 ProNinebot E22E
Motore (Watt)300W300W
Velocità massima25km/h20km/h
Peso14.2kg13.5kg
Ruote8,5″ camera d’aria9″ dual density
Ammortizzatorinono
Autonomia45km22km
connettivitàsì, app Mi Homesì, app Segway
freno anterioree-ABS e-ABS
freno posteriorefreno a discoa pressione
campanellonosì, incluso
luci LEDsì 1.1Wsì 2.5W
impermeabilitàIP54IPX4
prezzo (06/2020)489€449€

Compra su Amazon :

Compra su GearBest :

Compra su Ebay :

Tutte le differenze tra i due monopattini

I Freni

I freni sono senza dubbio una delle più grandi differenze tra questi due monopattini. Entrambi i monopattini montano freni rigenerativi anteriori che secondo me funzionano egregiamente. Il freno posteriore è invece profondamente diverso.
Su Xiaomi m365 Pro troviamo infatti un super efficiente freno a disco, capace di bloccare il monopattino quasi istantaneamente anche alle velocità più alte. Su Ninebot E22E troviamo invece un freno a pressione che difficilmente userai (non molte persone guidano con il tallone sul parafango) e che resta comunque meno efficace di quello a disco.

La Batteria

Riguardo alla batteria dobbiamo parlare dell’autonomia, della posizione e della possibilità di upgrade.

Riguardo all’autonomia, Xiaomi M365 Pro vince a mani basse: 45km di autonomia dichiarata che si riducono a circa 35-40 km di autonomia reale. Un risultato favoloso. Ninebot E22E si ferma a 22km che comunque sono abbastanza per molti utenti.

Per quanto riguarda la posizione della batteria, Xiaomi M365 Pro ha la batteria nella pedana: questo gli dona un baricentro più basso e una guida generalmente più divertente. Ninebot E22E ha la batteria nel tubo portante: questa soluzione sarà forse meno divertente da guidare ma è molto più pratica quando si ha necessità di spostare il monopattino senza usarlo.

Parlando, infine, della possibilità di upgrade, Ninebot E22E supporta l’inserimento di una seconda batteria esterna che gli conferisce una velocità massima maggiore (fino a 27km/h), più accelerazione e 20 km in più di autonomia. Nessuna possibilità di upgrade per m365 Pro.

Gli Pneumatici

Ninebot E22E monta i primi pneumatici dual density: pneumatici con un’ottimo assorbimento ma che non si forano e non richiedono manutenzione.
Xiaomi ha scelto per il suo M365 Pro la classica soluzione degli pneumatici con camera d’aria. Buon comfort di marcia ma attenzione a non forare!

Qui puoi anche leggere una recensione di Ninebot E22E.

Ninebot E22E contro Xiaomi M365 Pro: qual è il migliore?

In definitiva stiamo parlando di due ottimi monopattini, quindi tocca a te decidere quale dei due è migliore per te tue esigenze e necessità. In breve, questo è il mio consiglio:

  • desideri un monopattino con una frenata molto efficiente anche alle alte velocità? Hai necessità di una grande autonomia? Hai voglia di curare il monopattino con manutenzione regolare delle gomme e dei freni? Allora la scelta giusta per te è Xiaomi M365 Pro!
ninebot e22e vs xiaomi m365 pro
  • desideri un monopattino pratico e solido, con tutto ciò di cui hai bisogno? Sei una persona pigra o non hai voglia di fare manutenzione al monopattino? Intendi usare il monopattino anche di sera/notte? Allora la scelta giusta per te è Ninebot E22E!

Il confronto Ninebot E22E vs Xiaomi M365 Pro termina qui, spero che l’articolo ti sia stato d’aiuto.

Categorie
confronto

Confronto Monopattini Segway: ES1 contro ES2 contro E22E

Oggi ho deciso di scrivere un mega confronto in casa Segway: Ninebot ES1 contro Ninebot ES2 contro Ninebot E22E.
Questo confronto mira ad individuare e spiegare tutte le differenze tra i tre modelli Segway per aiutarti a scegliere il migliore per te!
Iniziamo subito questo confronto monopattini Ninebot Segway ES1 vs ES2 vs E22E.

LEGGI ANCHE : Confronto Ninebot MAX G30 e G30LP

Confronto Monopattini Segway: ES1 contro ES2 contro E22E tabella riassuntiva qual è il migliore

Confronto Ninebot ES1 contro ES2 contro E22E: Le principali differenze

In questa tabella riassuntiva vediamo, in breve le principali differenze tra le specifiche tecniche dei modelli Ninebot by Segway ES1, ES2 ,E22E

  Ninebot ES1 Ninebot ES2 Ninebot E22E
Motore 250W 300W 300W
Velocità max 20km/h 25km/h 20km/h
Peso 11.3kg 12.4kg 13.5kg
Ruote 8 pollici 8 pollici 9 pollici DLT
Autonomia 25km 25km 22km
Connettività
Freni e-ABS + Post* e-ABS + Post* e-ABS + Post*
campanello no no incluso
luci LED 1.5W 1.5W 2.5W
impermeabilità IP54 IP54 IPX4
Prezzo 6/2020 299 449 449

*per “e-ABS + Post” si intende freno anteriore integrato nel motore elettrico e rigenerativo, freno posteriore a pressione del piede sul parafango

Compra su Amazon :

Compra su Ebay :

Compra su GearBest :

Ninebot ES1 ES2 E22E: Qual è il migliore?

Non c’è un monopattino migliore in assoluto tra quelli appena citati. Esiste solo un monopattino elettrico che può essere migliore per te, per le tue esigenze, ovvero:

Stai cercando un monopattino elettrico economico ma di buona qualità? Vuoi un monopattino da usare occasionalmente, solo per svago o piccoli spostamenti? Non ti interessa che raggiunga velocità molto alte ma ti interessa invece un peso molto ridotto? Allora il monopattino ideale per te è Ninebot ES1

Vuoi un monopattino in grado di accompagnarti dovunque, adatto anche a percorsi in lieve salita, con una accelerazione molto divertente? Hai la possibilità di acquistare una batteria aggiuntiva per raggiungere una autonomia altissima? Desideri raggiungere la velocità massima di 35km/h? (ti ricordo che è illegale in spazi pubblici) Allora, in questo caso, il monopattino ideale per te è Ninebot ES2

Stai cercando un monopattino nuovissimo, tecnologicamente avanzato come non se ne vedono in giro? Preferisci la tecnologia e il comfort di marcia alla velocità massima? Vuoi un monopattino che sia assolutamente all’avanguardia? In quest’ultimo caso è Ninebot E22E

Se vuoi saperne di più su questo nuovo Ninebot E22E ti consiglio di dare un’occhiata alla recensione o meglio alle prime impressioni che ho pubblicato qui!

L’articolo confronto tra Ninebot ES1 ES2 ed E22E termina qui. Spero tu abbia trovato l’articolo utile. Grazie per la lettura!

Foto e fonte delle specifiche per il confronto: Sito Ufficiale Segway

Categorie
confronto

Confronto Ninebot ES2 contro Xiaomi M365

Ho recentemente ricevuto molti messaggi da parte di utenti del mio sito, con la richiesta di un parere e di un confronto tra Xiaomi Mi M365 e Ninebot ES2. Ho deciso quindi di scriverne anche un articolo per chiunque abbia bisogno di confrontare questi due (ottimi) monopattini e per chiunque sia alla ricerca di un consiglio o di un parere “da amico”!
In questo articolo, infatti, non mi limiterò a confrontare Ninebot ES2 vs Xiaomi M365, bensì voglio farti capire quale tra i due è il monopattino più adatto a te!

LEGGI ANCHE : Confronto Xiaomi MI Scooter 1S contro M365 e M365 PRO

Confronto Ninebot ES2 contro Xiaomi M365

Confronto: Ninebot ES2 contro Xiaomi M365, quale sarà il tuo prossimo monopattino?

La sfida tra questi due monopattini sarà dura e agguerrita. Entrambi sono ottimi prodotti che dominano il mercato dei monopattini elettrici da un paio di anni. Ognuno dei due ha i suoi pro e i suoi contro. Prima di vedere i vantaggi e gli svantaggi facciamo un brevissimo riepilogo delle caratteristiche tecniche dei due monopattini.

Caratteristiche tecniche Xiaomi Mi M365 vs Ninebot ES2

Xiaomi Mi M365:

  • motore da 250W con peak power 500W (massimo istantaneo)
  • gomme 8 pollici a camera d’aria
  • batteria integrata nella pedana da 7.8Ah
  • Cruscotto con 4 led di carica residua
  • freno posteriore a disco, anteriore eABS

Ninebot ES2, invece

  • motore da 300W con peak power 700W (massimo istantaneo)
  • gomme 8 pollici in gomma solida antiforatura
  • batteria integrata nel tubo portatnte da 5.2Ah
  • Cruscotto con tachimetro, modalità di guida e carica residua
  • freno posteriore a pressione con il piede, freno anteriore eABS

Dopo questa breve scheda tecnica di confronto, scopriamo i vantaggi e gli svantaggi di ognuno dei due modelli.

Xiaomi M365: Vantaggi

M365 è il monopattino più venduto al mondo, non c’è dubbio che sia un prodotto di alta qualità. I punti forti di Xiaomi Mi M365 sono principalmente 3: i freni, il comfort di marcia e la qualità dei componenti

Confronto Ninebot ES2 contro Xiaomi M365 perchè scegliere xiaomi

Per quanto riguarda i freni, la frenata di questo monopattino è assolutamente eccezionale e il piccolo freno a disco posteriore lavora egregiamente anche se si sta sfrecciando ai 25km/h. La leva del freno “stile-bici”, è molto intuitiva e fa bene il suo lavoro

Per quanto riguarda il comfort di marcia, le gomme con camera d’aria offrono una ammortizzazione favolosa anche sull’asfalto più rovinato ed impreciso. Non c’è paragone tra una ruota in gomma piena e una ruota con camera d’aria come quelle di questo Xiaomi. Attenzione alle forature però!

Inoltre, rispetto al Ninebot, Xiaomi M365 ha la batteria installato nella pedana, questo comporta un baricentro più basso e il monopattino risulta così anche più facile e divertente da guidare.

Infine, per quanto riguarda la qualità costruttiva, ho trovato in Xiaomi un monopattino progettato con accuratezza, solido, con materiali di buona fattura. Per il prezzo pagato, sono rimasto sorpreso. Ottimo lavoro, Xiaomi!

Guarda il prezzo di Xiaomi MI M365 su Amazon

Ninebot ES2: Vantaggi

Guardando un Ninebot ES2 si rimane subito stupiti dall’aspetto così clean, minimale e moderno. Utilizzandolo si rivela subito un compagno affidabile, pratico, comodo e divertente. I suoi punti a favore principali sono la non necessità di alcun tipo di manutenzione, la solidità e la possibilità di upgrade.

Confronto Ninebot ES2 contro Xiaomi M365 perchè scegliere ninebot

Il primo vantaggio è la totale non necessità di manutenzione. Come ho detto, il ninebot non ha freni che si consumano, non ha gomme che si forano. E’ il monopattino ideale per tutti coloro che non hanno tempo o voglia di fare manutenzione.

L’altro vantaggio che ho citato è la possibilità di upgrade. A cosa mi riferisco ? Parlo della batteria extra per Ninebot. Può sembrarti strano, ma questa batteria aggiuntiva, acquistabile anche in un secondo momento:

  • aumenta sensibilmente spinta e accelerazione del monopattino, anche in salita
  • incrementa la velocità massima, portando il monopattino fino a 30 km/h e addirittura fino a 36km/h con questa mia guida
  • aumenta l’autonomia del monopattino fino a 45km. Questi sono dichiarati da Ninebot ma sono piuttosto impossibili da raggiungere: nei miei test ho percorso circa 30 km con una carica, che è comunque un ottimo risultato!

Per quanto riguarda la connettività di Ninebot e Xiaomi, entrambi i monopattini si collegano via Bluetooth all’app dedicata che svolge più o meno le stesse funzioni: controllo batteria, modalità di guida, cruise control, riepilogo km percorsi, ecc.

Conclusione: è meglio Xiaomi M365 o Ninebot ES2?

In conclusione, provando a rispondere alla domanda “ è meglio Xiaomi Mi M365 o Ninebot ES2?“, personalmente risponderei così:

entrambi possono essere i monopattini perfetti per te, ma dipende dalle tue esigenze, ovvero

  • Vuoi un monopattino con un comfort di marcia ottimale, con freni super efficienti e super sicuri per inchiodare anche a 25 km/h? Hai voglia di seguire il tuo monopattino facendo un po’ di manutenzione ogni mese? Assolutamente scegli XIAOMI MI M365.
  • Sei pigro o non vuoi un monopattino che abbia bisogno di manutenzione? Sei disposto a sacrificare il comfort di marcia e la frenata? Vuoi un monopattino che sia comunque adatto ad ogni occasione, comodo, smart e pratico? Scegli assolutamente NINEBOT ES2.

Questi i miei consigli per te, spero di essere stato il più chiaro possibile!

Compra su Ebay :

Compra su GearBest :

Se ancora sei indeciso/a, prova il quiz : “Qual è il monopattino perfetto per te?”