Categorie
curiosità

Posso portare una seconda persona sul monopattino elettrico?

“Si può andare in due sul monopattino elettrico?” ecco una domanda che diventa sempre più comune mentre il numero dei monopattini in giro per le città italiane continua ad aumentare.
In questo articolo voglio rispondere alla domanda seguente: posso portare una seconda persona sul monopattino elettrico? Considerando la normativa vigente.

Posso portare una seconda persona sul monopattino elettrico? due monopattini elettrici con targa

Posso portare una seconda persona sul monopattino elettrico?

La risposta, in breve, è no. I monopattini elettrici sono, per legge, utilizzabili da una sola persona per volta.

Quindi, sebbene i monopattini elettrici stiano diventando sempre più grandi e potenti (Ninebot MAX G30 è in grado di portare due persone senza problemi), non puoi caricare o trasportare un’altra persona.

Andare in due sul monopattino è un’infrazione e potrebbe comportare una sanzione (multa).

Purtroppo non esiste ancora un monopattino omologato per due persone, e nemmeno con un sellino è possibile trasportare più di una persona per volta.

Se stai pensando di portare una persona in più in monopattino, l’unica idea è per ora quella di comprare un monopattino in più! A questo proposito potresti dare un’occhiata ai miei articoli:

Fonte: Normativa Decreto Micromobilità (Qui il riassunto)

Posso trainare un’altra persona con il monopattino elettrico?

Di nuovo, la risposta è no. Secondo la normativa non è permesso trainare una persona in monopattino, in nessun modo. Farlo comporta un’infrazione e una possibile sanzione.

Fonte: Normativa Decreto Micromobilità (Qui il riassunto)

Categorie
curiosità

Quanto Posso andare Veloce in Monopattino Elettrico?

I monopattini elettrici stanno ormai spopolando e ogni giorno se ne vedono sempre più. Bisogna però ricordarsi che esistono delle norme che regolano il loro utilizzo , e non si può sempre fare quello che ci pare.
Oggi vi dirò qual è la velocità massima che puoi raggiungere su un monopattino per rispettare la più recente normativa.

Quanto posso andare veloce in monopattino elettrico?

In breve la risposta è, massimo 20 km/h su strade urbane e 6 km/h su aree pedonali.

FONTE – DECRETO 4 giugno 2019 

Andare più veloce dei limiti di legge comporta una infrazione e può quindi dar luogo ad una multa (sanzione).

Come possono i vigili farti una multa per eccesso di velocità in monopattino elettrico? Facilissimo: qualora tu, durante un controllo, non sia in grado di dimostrare che il tuo monopattino è limitato a 20km/h e che guidavi con il limitatore attivato, i vigili possono strapparti un verbale per eccesso di velocità o più propriamente per mancanza di limitatore di velocità massima.

Come posso circolare senza problemi?

quanto posso andare veloce in monopattino elettrico o quanto posso andare forte

Per non ricorrere a qualche stupida sanzione e per circolare su strade senza preoccupazioni devi solo assicurarti che :

  • il tuo monopattino è dotato di limitatore di velocità a 20km/h o inferiore e che è sempre attivato quando circoli su suolo pubblico
  • NON circoli su strade extraurbane o altre zone in cui l’uso di monopattini è proibito
  • rispetti e regoli la velocità in base al luogo in cui ti trovi
  • le luci anteriore gialla o bianca e posteriore rossa (se si circola la sera o in condizioni di scarsa visibilità) sono funzionanti.

Rispettati i precedenti punti , non avere timori e goditi il tuo giretto in monopattino.

Spero che l’articolo ” Quanto posso andare veloce con un monopattino elettrico ” ti sia piaciuto!
Se hai altri dubbi su come usare un monopattino e come comportarti, leggi anche Tutte le Norme riguardanti i Monopattini Elettrici (aggiornato 2020)

Categorie
curiosità

Migliori Monopattini Elettrici Ultra Leggeri

Una delle caratteristiche principali di un monopattino elettrico usato per spostamenti deve essere la leggerezza. Questa caratteristica è fondamentale per rendere un monopattino pratico da trasportarlo quando non lo si usa e anche più comodo mentre lo si guida.
Sapendo che il peso medio di un monopattino è circa 13.5kg , in questo articolo voglio presentarti alcuni tra i migliori monopattini elettrici più leggeri.

Monopattini elettrici leggeri: quali sono i vantaggi?

Partiamo innanzitutto dai vantaggi e benefici dei monopattini elettrici leggeri. Ecco i vantaggi di un monopattino elettrico leggero:

E’ più maneggevole, infatti sterzare ed effettuare manovre rapide e improvvise è molto più facile con un monopattino leggero. Lo rende quindi molto agevole in ambienti stretti o magari più affollati.

E’ facilmente trasportabile
, questa è la principale caratteristica da valutare se hai spesso bisogno di spostare a mano o in macchina il tuo monopattino. Un veicolo leggero ti aiuta a spostarti tranquillamente in breve tratti e in caso non fosse possibile proseguire la strada trasportarlo a mano risulta estremamente facile.

Top 4 monopattini elettrici Ultra Leggeri

Bene ora ti mostro la lista dei migliori monopattini ultra leggeri del momento . La lista non comprende semplici monopattini leggeri , questi sono anche omologati , di qualità e perfetti per l’utilizzo quotidiano.

1) Ninebot ES1
Peso complessivo : 11,3 kg
Portata : 100 kg
Prezzo : 334 €
Vedi su amazon

Un prodotto eccellente di casa Segway : con una potenza di 250 W , velocità massima di 20 km/h e 25km di autonomia. Adatto su strade pianeggianti ma anche per salite ripide fino al 10%-15%. E’ il miglior compresso per un monopattino di ottima qualità con un peso contenuto. Il rapporto qualità/prezzo è quasi inimitabile. Per saperne di più clicca qui.

ninebot monopattino ultra leggero
2) Revoe 554326 
Peso complessivo : 9,5 kg
Portata : 100 kg
Prezzo : 229,90 €
Vedi su amazon

Con il motore da 250 W raggiunge una velocità massima di 20 Km/h , e con una batteria da 158.4 Wh arriva fino a 15 km di autonomia. Le ruote piene da 6,5 pollici sono state pensate per questo monopattino piccolo e leggero (113 x 34 x 24 cm per 9,5kg). Il Revoe è conveniente per tragitti corti da pochi chilometri , per esempio è perfetto per raggiungere il lavoro vicino a casa o andare a scuola. Il suo peso ridotto permette di trasportarlo ovunque senza difficoltà. Puoi vederlo su Amazon qui.

monopattini elettrici leggeri ed economici revoe 554326
3) M MEGAWHEELS S1
Peso complessivo : 10,4 kg
Portata : 92 kg
Prezzo : 199 €
Vedi su amazon

Il MegaWheels S1 è un monopattino poco conosciuto , ma molto valido sopratutto se volete risparmiare un po’. Le sue prestazioni nonostante il suo prezzo sono ottime , con un motore da 250W arriva fino a 23 km/h. Con una batteria da 96 Wh ha una autonomia massima di 14 km. Anche questo è un monopattino di piccole dimensioni ( 90 x 42 x 97 cm) con ruote da 5,5 pollici. E’ perfetto per l’utilizzo urbano e per tratte corte. Guardalo su Amazon!

megawheels recensione monopattini elettrici ultra leggeri
4) Revoe Tech Ion
Peso complessivo : 9 kg
Portata : 90 kg
Prezzo : 157,38 €
Vedi su amazon

Un altro prodotto Revoe , questo di fascia più economica e quindi meno prestante del Revoe 554326. Nonostante ciò presenta tutte le caratteristiche per il suo utilizzo quotidiano nei limiti della sua potenza e autonomia. Il motore da 250 W e la batteria da 52,8 Wh permettono al Tech Ion di raggiungere una velocità massima di 16 km/h per massimo 8 km.
E’ consigliato a chi non desidera grandi prestazioni e non ha bisogno di percorrere vari chilometri , restando sempre su strade pianeggianti.
Se vuoi spendere poco ma avere un prodotto buono e incredibilmente leggero, questo monopattino fa per te. Qui lo trovi su Amazon.

revoe tech ion recensione monopattino elettrico leggero

L’articolo sui migliori monopattini elettrici ultraleggeri si conclude qui !! Spero di esserti stato utile. Se hai qualche dubbio non esitare a contattarmi cliccando su contatti.

Categorie
guida

Slime Sigillante Antiforatura per Monopattino Elettrico

In questo articolo parliamo di forature del monopattino elettrico e soluzioni antiforatura smart!
I monopattini elettrici come lo Xiaomi M365 / M365 PRO e anche i nuovi Xiaomi Mi 1S e Xiaomi PRO 2 sono dotati di ruote con camera d’aria.
Questa soluzione garantisce sicuramente alcuni vantaggi come un miglior comfort di marcia, ma ha il tallone d’Achille di essere soggette a forature.
E cosa succede quando fori il monopattino? In questo articolo voglio presentarti un ottimo metodo economico ed efficiente per prevenire o sistemare una foratura del monopattino!

Slime sigillante per camere d’aria: Protegge e cura da una foratura!

Veniamo subito al sodo, lo slime antifuratura per gomme di monopattini elettrici al quale ho deciso di affidarmi è questo:

slime sigillante trucco per riparare gomme forate e prevenire antiforatura per monopattino elettrico

Slime Antiforatura Monopattino Elettrico ⬆️

E’ globalmente riconosciuto come uno dei prodotti più efficaci per le gomme di biciclette, moto e passeggini e così ho deciso di provarlo anche sul monopattino elettrico.

(Disponibile anche la versione più conveniente da 2 slime qui)

Cosa fa lo slime sigillante

Di seguito, ecco le 2 caratteristiche principali dello slime:

✔️la miscela è in grado di sigillare fori già presenti fino a 3mm di diametro in maniera praticamente istantanea

✔️il prodotto si rivela utile anche per prevenire tutte le possibili forature, andando a creare una sorta di “rivestimento protettivo” sulla camera d’aria.


Opinioni Personali

Per quanto riguarda la mia esperienza posso dirti che ho trovato nello slime un metodo molto efficiente ma soprattutto molto comodo di riparare le gomme del monopattino. Diciamocelo, nessuno ha voglia di sudare sette camicie per estrarre la camera d’aria e lo slime è davvero pratico e semplice da usare.

Riguardo alla prevenzioni da forature posso dire che dopo l’applicazione non ho ancora forato, quindi per ora sembra fare il suo lavoro.

Considerando anche il prezzo, 5.99 euro, la mia opinione è più che positiva.


Come si usa lo slime antiforatura

Tutto ciò che serve per effettuare l’operazione di riparazione della foratura della camera d’aria è dentro la confezione dello slime. In breve, dovrai solo:

  • svitare il tappino della valvola della camera d’aria del monopattino
  • agganciare il tappo nero dello slime alla valvola della camera d’aria
  • collegare la cannuccia trasparente al flacone di slime e al tappo nero sulla camera d’aria
  • versare lo slime

Quantità di slime antiforatura consigliata per uno pneumatico di monopattino elettrico (8 pollici): 30 millilitri

Il manuale illustrato di Slime è piuttosto chiaro:

slime antiforatura monopattino elettrico istruzioni manuale

Ma se non fosse abbastanza ti linko anche il video ufficiale di installazione dello slime su una gomme di una bicicletta. Sostanzialmente per un monopattino è uguale.

Tutto chiaro? Puoi trovare lo slime a questo link

Fonte video e manuale: Slime sito ufficiale

Categorie
confronto

Confronto Ninebot ES4 contro Ninebot MAX G30

Oggi confronteremo due monopattini apparentemente simili tra loro : Ninebot ES4 contro Ninebot MAX G30. Appartengono alla stessa casa produttrice e si collocano nella stessa fascia di prezzo, ma le caratteristiche tecniche differiscono in alcuni aspetti.
Quale conviene scegliere ? Qual è il più adatto a te?
Ora andremo a vedere nel dettaglio tutte le differenze. Iniziamo!

confronto ninebot es4 contro ninebot max g30

LEGGI ANCHE : Xiami MI M365 contro Ninebot ES4

Tabella Caratteristiche Ninebot Max G30 contro Ninebot ES4:

Ninebot MAX G30 Ninebot ES4
Dimensione (aperto)
Dimensione (chiuso)
116.7 × 47.2 × 120.3 cm
116.7 × 47.2 × 53.4 cm
102 × 43 × 113 cm
113 × 43 × 40 cm
Peso19,1 kg14 kg
Portata100kg100kg
Velocità Max25 km/h30 km/h
Autonomia65 km45 km
Batteria551 Wh374 Wh
Tempo Ricarica6 ore7 ore
Potenza Motore
Potenza Max
350 W
750 W
300 W
800 W
Pendenza Max20%15%
Ruote10 pollici8 pollici
ImpermeabilitàIPX5IP54
Prezzo799€769€

Compra su Amazon :

Compra su GearBest :

Compra su Ebay :

Velocità , accelerazione e salite

Il Ninebot ES4 riesce a raggiungere fino ai 32 km/h in piana e fino 40 km/h in discesa, per chi ama la velocità sarà quindi pienamente soddisfatto.
Il peso dell’ES4 non è omogeno infatti è scaricato all’80% sulla parte anteriore, questo permette comunque di fare una salita massima del 15%-18% di pendenza senza fermarsi ad una velocità non sotto i 10km/h.
In accelerazione l’asta si sposta indietro , e in frenata si sposta leggermente in avanti , è un dettaglio che molti adorano , questo servirebbe per ammortizzare i contraccolpi dovuti ai cambi di velocità. In ogni caso l’asta è ben ancorata, ricordo è solo una questione di sensazioni e gusti.

Il MAX G30 raggiunge in piana i 25 km/h è in grado di superare pendenze del 20%, non andando sotto i 20km/h. Questo monopattino è infatti consigliatissimo per chi desidera muoversi facilmente su strade non pianeggianti.
In discesa raggiunge i 28-30km/h , una velocità contenuta ma comunque notevole. Con trazione posteriore il veicolo ha anche una maggiore stabilità in accelerazione e migliora l’efficienza energetica.

Batteria e Autonomia

Il Ninebot ES4 monta due batterie: una standard interna al tubo portante da 187Wh, e un’altra esterna che si aggancia al tubo portante da altri 187Wh. La somma è 374Wh, l’autonomia dichiarata è ugualmente di 45km. Questa soluzione è assolutamente più versatile in quanto consente di aggiungere la seconda batteria in un secondo momento
solo esternamente, o rimpiazzarla facilmente se dovesse capitare qualche sfortunato guasto.

Il MAX G30 è dotato di una singola batteria interna al monopattino, installata dentro la pedana.
In sostanza cambia l’autonomia decisamente più prestante (65 km) rispetto alle due della ES4, ma si avrà più difficoltà in caso di sostituzione della batteria.

Gomme

Il Ninebot ES4 monta delle gomme piene di ottima qualità. Certo, non avranno l’assorbimento di un paio di gomme a camera d’aria ma richiedono una manutenzione praticamente nulla e possono durare fino a 2000 chilometri.

Il MAX G30 è dotato di pneumatici tubeless da 10 pollici che garantiscono una guida piacevole soprattutto se si ha necessità di percorrere lunghe distanze.
Ciascun pneumatico è dotato di uno strato interno aggiuntivo di gelatina protettiva per diminuire il già basso rischio di foratura.

Freni

Il Ninebot ES4 ha il freno anteriore elettrico rigenerativo e il freno posteriore meccanico. Con l’azione di entrambi i freni l’ES4 passa da una velocità di 30km/h a 0 in circa 3 metri.
Attenti!! Frenare solo con il freno anteriore non basterà ad arrestarsi in discesa , dovrete per forza utilizzare tutte e due i freni alzando un piede e con rischio di perdere stabilità. E’ solo però una questione di abitudine.

Il MAX G30 possiede un freno elettronico e rigenerativo (posteriore) e un freno a tamburo (anteriore). Non bisogna utilizzare un piede per frenare infatti tramite la levetta del freno viene azionato prima il freno posteriore e poi quello anteriore. La frenata è decisamente stabile ma occupa uno spazio maggiore rispetto all’ES4.

Illuminazione

Il Ninebot ES4 è ben attrezzato sopratutto nella illuminazione infatti è dotato di 3 led con colore personalizzabile : uno sotto la pedana , uno posteriore e uno anteriore.
E’ una caratteristica estetica che moltissimi utenti adorano ma principalmente lo rende molto sicuro e visibile di notte.
Le luci possono essere modificate / spente tramite app.

Il G30 ha una luce frontale potente e utilissima per quando si utilizza il monopattino in condizioni di scarsa luminosità. C’è anche una luce posteriore che può anche esser impostata ad intermittenza tramite l’app.

Peso e trasportabilità

Qui non c’è dubbio , l’ES4 è nettamente più leggero e piccolo , questo lo rende molto più facile da trasportare a mano o in macchina.
Il MAX G30 risulta molto scomodo se si ha necessità di trasportarlo spesso.

CONCLUSIONE

Trattando le conclusioni possiamo dire che l’ES4 è molto più scattante e reattivo, ma date le sue caratteristiche si comporta molto bene solo su strade piane e per le corte-medie distanze. Se vuoi andare veloce l’ES4 fa per te.

Consiglio di acquistare il MAX G30 se hai in mente di spostarti spesso in strade in salita e discesa, in questo caso è più confortevole . Scegli questo monopattino solo se hai poco bisogno di trasportarlo a mano o in macchina. E’ sicuramente più adatto alle lunghe distanze.

L’articolo “Confronto Ninebot ES4 vs MAX G30” si conclude qui , spero di aver risposto alle tue domande! In caso di dubbi non esitare a scrivermi tramite contatti.

Categorie
confronto

Confronto Ninebot E25E contro E45E

Dopo il confronto tra Ninebot ES2 ed E22E e quello tra E22E e Xiaomi M365 Pro, ecco un altro confronto interessante tra i due modelli più potenti della serie KickScooter di Ninebot del 2020: Ninebot E25E contro Ninebot E45E.
In questo articolo voglio elencarti tutte le principali differenze, per aiutarti a scegliere il monopattino migliore per te. Iniziamo subito con il confronto Ninebot E25E vs E45E!

LEGGI ANCHE : Confronto Ninebot E22E contro E25E

confronto ninebot e25e vs e45e versione europea italiana differenze



LEGGI ANCHE : Recensione Ninebot E22E🛴

Ninebot E25E contro E45E: Tutte le Differenze

Nella tabella di seguito tutte le differenze tra i due nuovi modelli di casa Segway.

Ninebot E25ENinebot E45E
Potenza motore300W300W
Velocità massima25 km/h25 km/h
Autonomia25 km45 km
Peso 14.3kg15.0kg
tempo di ricarica4 ore7 ore
batteria energia nominale215 Wh368 Wh
capacità batteria5.960 mAh10.200 mAh
Ruote9 pollici 9 pollici
Prezzo atteso549,99€729€

I due monopattini sono uguali?

I due monopattini hanno molte caratteristiche in comune, la più importante sono sicuramente le ruote da 9″ più grandi rispetto al modello precedente (KickScooter ES2,ES1). I pneumatici “Flat-Free” , una gommatura dual density senza camera d’aria, antiforatura non necessitano di manutenzione, sono composti da una gomma esterna e una schiuma densa interna che dona un feedback ammortizzante come fosse un tubeless, per questo Ninebot ha eliminato il piccolo ammortizzatore anteriore.

I motori di entrambe le versioni sono da 300W (600W picco) e possono affrontare pendenze anche del 15%. Grazie alla batteria aggiuntiva, Ninebot E45E gode di una accelerazione più potente anche se la velocità massima resta limitata per entrambi i modelli a 25km/h. Il freno anteriore è un E-ABS rigenerativo (ogni volta che freniamo andiamo a caricare la batteria); per frenate d’emergenza o impegnative resta valido il freno posteriore meccanico a piede.

Curiosità: Leggi la lista dei miei accessori preferiti per monopattino elettrico! Tra questi anche il lucchetto originale Ninebot ⬇️

Ninebot E25E ed E45E: Cosa cambia?

E25E e E45E sono identici , differiscono solo per la batteria aggiuntiva.
Il nuovo E45E sarà il sostituto del modello ES4: allo stesso modo sarà pre-equipaggiato con la batteria aggiuntiva sul manubrio, in modo da quasi raddoppiare l’autonomia disponibile: si parla infatti di circa 45 km.

Disponibilità e prezzo

Il Ninebot E25E avrà un prezzo di 549€ e sarà disponibile nei negozi fisici ed online da inizio agosto 2020 (5 agosto come data ufficiosa).

Il Ninebot E45E avrà un prezzo di 729€ e sarà disponibile nei negozi fisici ed online da fine agosto 2020.

Consiglio

Per saperne di più sui nuovi futuri modelli consiglio di leggere anche
Tutti i dettagli sui nuovi Ninebot by Segway E22E, E25E, E45E

L’articolo “Confronto tra Ninebot E25E ed E45E” si conclude qui , spero che le informazioni possano esserti d’aiuto!

Fonte: sito ufficiale Segway

Categorie
approfondimento

Xiaomi Mi Scooter Pro 2: Scheda Tecnica e Curiosità

Xiaomi Mi Scooter Pro 2 è il nuovo monopattino di fascia alta di Xiaomi, successore del famosissimo e ottimo Xiaomi M365 Pro. In questo articolo andiamo a dare un’occhiata alla scheda tecnica completa, ovvero alle caratteristiche tecniche di questo nuovo Xiaomi Mi Scooter Pro 2 (Xiaomi Pro 2).

LEGGI ANCHE : Confronto NUOVI Xiaomi MI Scooter Pro 2, 1S, Essential

Xiaomi Mi scooter pro 2 scheda tecnica, caratteristiche e specifiche

Xiaomi Mi Scooter Pro 2 Scheda Tecnica Completa

Di seguito il riepilogo di tutte le specifiche tecniche del nuovo monopattino elettrico Xiaomi Pro 2.

Dimensioni (aperto)108 x 43 x 114 cm
Dimensioni (chiuso)108 x 43 x 49 cm
Peso14.2 kg
Potenza Motore300 W (600W picco)
Velocità Massima25 km/h
Autonomia45 km
Tempo di Ricarica7 ore
Pendenza Massima salita20%
Gommepneumatici con camera d’aria
Ammortizzatorino
Freno anterioree-ABS rigenerativo
Freno posteriorefreno a disco
ImpermeabilitàIPX5
Connettività Bluetooth app
Luci LEDsì, 1.1W
Display

LEGGI ANCHE: La lista dei miei accessori tecnologici per monopattino elettrico! 📲

Xiaomi Pro 2: Data di presentazione e Prezzo

Il monopattino è finalmente disponibile in Italia , già dal 24 luglio.

Xiaomi Mi Scooter Pro 2 monopattino elettrico presentazione e prezzo

Il prezzo di lancio è confermato a 529,90 euro.

Curiosità

La nuova line-up di monopattini Xiaomi per il 2020 sarà composta da 3 modelli Xiaomi:

Non appena i monopattini saranno presentati ufficialmente in Europa pubblicheremo sicuramente un confronto per sottolineare tutte le nuove differenze rispetto alle versioni precedenti.

Fonte: Xiaomi Global

Categorie
curiosità

Caricabatterie Portatile Powerbank per Monopattino Elettrico

In questo articolo voglio parlarti di un gadget molto interessante per il tuo monopattino elettrico: un caricabatterie portatile!
Esatto, proprio allo stesso modo in cui molto probabilmente ricarichi il tuo smartphone quando non puoi attaccarlo al caricabatterie a muro, la stessa cosa si può fare con un monopattino, e non solo.

caricabatterie portatile monopattino elettrico powerbank copertina

Perchè comprare un caricabatterie portatile per monopattino?

Sono diversi i motivi per i quali ho trovato utile e comodo un caricabatterie portatile per monopattino:

  • niente ansia da autonomia: grazie ad un powerbank non dovrai più preoccuparti di rimanere a piedi per batteria scarica
  • ricarica durante il viaggio: non sempre si hanno a disposizione prese elettriche per ricaricare il monopattino se si sta viaggiando. Nessun problema se si ha un powerbank
  • ricarica qualsiasi dispositivo: il caricabatterie è dotato di una classica presa da muro quindi in realtà puoi ricaricare o alimentare proprio tutto: dal PC ad una stampante, dalle cuffie wireless ad una lampada. Insomma, è un caricabatterie tutto in 1!

Caricabatterie Portatile (Powerbank) per Monopattino Elettrico

caricabatterie portatile monopattino elettrico powerbank

Litionite Hurakan 120W è uno dei powerbank universali più prestanti in rapporto al prezzo.
Il powerbank ha una capacità pari a 41.600mAh, veramente tantissimo, il tutto nelle dimensioni ultra portatili di una lattina di Coca-Cola.

E’ in grado di ricaricare o alimentare qualsiasi dispositivo con potenza del trasformatore pari o inferiore a 120W. Per un monopattino questo powerbank è perfetto: monopattini come Xiaomi e Ninebot hanno trasformatori da circa 70-90W.

(Non confondere il valore di output del trasformatore con la potenza del motore del tuo monopattino. Trovi il valore di potenza in output scritto sull’etichetta del trasformatore.)

Il Powerbank riesce a ricaricare completamente un monopattino elettrico circa 2-3 volte a seconda del modello. Il prezzo è di circa 199 euro, ottimo se consideriamo che può di fatto sostituire qualsiasi altro powerbank e ricaricare ogni dispositivo che usiamo quotidianamente. Puoi comprare il powerbank per monopattini elettrici qui.

Xingdoz Powerbank

Un altro powerbank per monopattini elettrici che voglio consigliarti è XINGDOZ. Questa batteria portatile è meno costosa del Litionite Hurakan di cui ti ho parlato prima, ma ha prestazioni altrettanto buone.

La potenza in uscita di questo powerbank è pari a 100W, ciò significa che riuscirai a caricare senza problemi il tuo monopattino. Riguardo alla capacità, la batteria è da 31200mAh, più che sufficienti per l’utilizzo quotidiano.

Possiede una ventola per dissipare il calore generato dalla ricarica. Riesce a ricaricare uno smartphone fino a 11 volte oppure riesce a fornire 1-2 cariche complete ad un monopattino. Puoi comprarlo qui.

Ancora indeciso? Puoi trovare altri powerbank universali qui

Hai voglia di altri gadget?

Scopri la lista dei miei accessori tecnologici preferiti per monopattini elettrici qui

L’articolo sul caricabatterie portatile per monopattino elettrico termina qui, spero ti sia stato utile.

Grazie per la lettura!

Categorie
confronto

Confronto Ninebot MAX G30 e G30LP

L’azienda Segway ha da poco presentato il nuovo monopattino elettrico derivante dal Ninebot Max G30. Stiamo parlando del Max G30LP, avente un costo di 699,99 dollari (sito ufficiale ). Si ipotizza il suo arrivo in Europa nei prossimi mesi; al momento infatti è un’esclusiva USA.
Questo articolo sarà un confronto dei due monopattini della serie Ninebot MAX: Max G30 e Max G30LP.
Ecco quindi tutte le specifiche e differenze sui due monopattini elettrici.

Confronto monopattini Ninebot Max G3o e vs Max G30LP da elettricosmart

Tabella Caratteristiche Ninebot Max G30 contro Max G30LP:

NINEBOT Max G30NINEBOT Max G30LP
Dimensione (aperto)
Dimensione (chiuso)
116.7 × 47.2 × 120.3 cm
116.7 × 47.2 × 53.4 cm
111,9 × 47,2 × 114,6 cm
111,9 × 47,2 × 53,4 cm
Peso 19,1 kg17,5 kg
Portata 100kg100kg
Velocita Max 25 km/h30 km/h
Autonomia 65 km40 km
Batteria551 Wh 367 Wh
Tempo Ricarica 6 ore6,5 ore
Potenza Motore
Potenza Max
350 W
750 W
350 W
750 W
Pendenza Max20%20%
Ruote 10 pollici 10 pollici
ImpermeabilitàIPX5IPX5
Prezzo799€699$ (Dollari)

Compra su GearBest :

Compra su Ebay :

Quale conviene?

Il Max G30 ha la peculiarità di essere abbastanza pesante e più grande rispetto al G30LP . Possiede però più autonomia (batteria più grande), per questo è consigliato a chi resta fuori casa per molto tempo e percorre lunghe distanze. E’ un monopattino molto avanzato tecnologicamente e si rivela adatto anche per fare sightseeing. Puoi darci un’occhiata su Amazon qui.

Il Max G30LP è un monopattino più leggero , corto e basso questo gli permette anche di raggiungere velocità maggiori. Il suo peso ridotto è anche dovuto ad una batteria più piccola e questo comporta però una minore autonomia rispetto al G30. Il vantaggio principale è la sua dinamicità nei luoghi più affollati e ristretti rendendolo più maneggevole e allo stesso tempo molto veloce , perfetto per chi lo utilizza in centro o in zone affollate.


Per ora il G30 MAX LP è per ora riservato solo al mercato americano, non sappiamo ancora se e quando arriverà su quello europeo. Si ipotizza un arrivo nei prossimi mesi.


L’articolo confronto Ninebot Max G30 contro Max G30LP si conclude qui, spero ti sia stato utile!

Categorie
approfondimento

Xiaomi Mi Scooter 1S – Scheda Tecnica e Curiosità

La nuova serie di monopattini elettrici Xiaomi del 2020 si preannuncia molto interessante. I modelli che andranno a comporre la nuova serie saranno Xiaomi Pro 2, Xiaomi Scooter Lite e Xiaomi Scooter 1S. Oggi parliamo proprio di quest’ultimo.
In questo articolo voglio parlarti di tutte le caratteristiche tecniche e di tutti i dettagli del monopattino elettrico Xiaomi 1S.

Xiaomi Mi scooter 1s specifiche tecniche complete scheda tecnica copertina

Scheda tecnica Xiaomi Mi Scooter 1S

Xiaomi Mi scooter 1s specifiche tecniche complete scheda tecnica

Tabella riassuntiva delle caratteristiche tecniche complete di Xiaomi Mi Scooter 1S:

Dimensioni (aperto)108 x 43 x 114 cm
Dimensioni (piegato)108 x 43 x 49 cm
Peso12.5kg
Potenza motore nominale – di picco250W (500W max)
Autonomia30km
Tempo di ricarica4 ore
RuotePneumatici con camera d’aria
Ammortizzatorino
Freno Anterioree-ABS rigenerativo
Freno Posteriorefreno a disco
Luci LED1.1W
Display
Portata massima100kg
Connettività Bluetooth
Materiale Telaioalluminio
ImpermeabilitàIP54

Xiaomi Mi Scooter 1S è già disponibile per il mercato asiatico, e dal 24 luglio anche per il mercato europeo. Puoi comprarlo su Amazon qui

Leggi anche: Come Chiudere un Monopattino Elettrico

Curiosità

Xiaomi ha già in commercio alcuni prodotti dal codice “1S”. Più precisamente:

Xiaomi Mi Robot 1S

xiaomi nuovo robot aspirapolvere 1s

Xiaomi Mi Robot 1S è il robot aspirapolvere più venduto di Xiaomi. E’ un robot veramente smart: è in grado di mappare la casa per una pulizia migliore, implementa le funzioni di controllo da remoto e tanto altro.

Xiaomi Redmi 1S

Xiaomi Redmi 1s è stato uno dei primi smartphone della serie “Redmi” di Xiaomi. Questa serie ha l’obiettivo di proporre sul mercato smartphone di buona qualità a prezzi conveniente, come il Redmi Note 9S

xiaomi note 9s

Xiaomi Desk Lamp 1S

xiaomi desk lamp 1s

Xiaomi commercializza oltre a smartphone, monopattini e elettrodomestici anche accessori smart per la casa. Xiaomi Desk Lamp 1S non è solo una lampada da tavolo. E’ una lampada smart, con tantissime utili funzioni tra le quali il controllo da remoto o tramite comandi vocali con Alexa e la regolazione della temperatura del colore. E’ proposta davvero ad un ottimo prezzo qui su Amazon!

Termina qui l’articolo della scheda tecnica completa di Xiaomi Scooter 1S. Fonte: Xiaomi Global