Categorie
approfondimento

Incidente in Monopattino Elettrico: Cosa Fare?

I monopattini elettrici stanno diventano sempre più comuni in giro per le strade delle città italiane. Sfortunatamente, sempre più spesso si sente parlare di incidenti che coinvolgono questi microveicoli.
Ogni utente della strada è tenuto al rispetto delle regole del Codice delle Strada, monopattini elettrici compresi. Purtroppo infrazioni delle norme, distrazioni, stress o traffico caotico possono causare sinistri stradali.
In questo articolo voglio quindi spiegarti cosa fare e come comportarti in caso di incidente in monopattino elettrico.

incidente in monopattino elettrico automobile cosa fare chi paga i danni risarcimento

Cosa fare in caso di incidente tra monopattino e auto

Per prima cosa, se nessuno si è fatto male, è necessario stabilire la responsabilità dell’incidente: è stata colpa dell’autista distratto che ha commesso una infrazione oppure del conducente di monopattino che ha compiuto una manovra azzardata?

Nel caso in cui sia chiaro stabilire di quali delle due parti è la colpa, è vivamente consigliato scattare delle fotografie a prova delle dinamiche e dei danni causati dall’incidente.

Nel caso in cui non sia chiaro stabilire la colpa dell’incidente e non vi siano testimoni, si avrà un concorso di colpa.

Incidente tra monopattino elettrico e auto: chi paga i danni?

Se la colpa è interamente dell’automobilista che ha investito il conducente in monopattino, quest’ultimo dovrà avvalersi della procedura di risarcimento ordinario, contattando la compagnia assicurativa dell’automobilista, descrivendo il sinistro e chiedendo il risarcimento danni.

Nel caso in cui la colpa sia del conducente di monopattino, qualora quest’ultimo non abbia una assicurazione per monopattini, dovrà risarcire di tasca propria i danni causati all’automobilista.

Come stipulare una assicurazione per monopattini elettrici?

Se giri spesso in monopattino elettrico potrebbe effettivamente esserti conveniente stipulare una assicurazione.
Esistono assicurazioni per monopattini elettrici a partire da soli 6 euro al mese! Un esempio è aviva salvaguai
Per tutti i dettagli dai un’occhiata al mio articolo dedicato alle assicurazioni

L’articolo termina qui, spero ti sia stato utile!

Foto di Karl Allen Lugmayer da Pixabay

Categorie
approfondimento

Ricambi Gomme e Camere d’Aria Xiaomi Pro 2, 1S , Essential

Se sei proprietario di uno dei nuovi Xiaomi Mi Scooter Pro 2, 1S o Essential, questo è il posto giusto dove scegliere i tuoi ricambi.
Di seguito ti illustrerò alcuni dei migliori ricambi di camere d’aria e gomme dei monopattini di Xiaomi: Pro 2, 1S ed Essential.
Hai forato? Vuoi solo qualche ricambio in caso di emergenza? Ecco a te i consigli sui migliori ricambi.

Ricambio camera d’aria per Xiaomi Mi Scooter Pro 2, 1S ed Essential

Riguardo al ricambio delle camere d’aria, ecco una lista delle mie preferite per i modelli di monopattini Xiaomi:

ricambi xiaomi pro 2 1s essential camera d'aria
  1. AGPTEK camere d’aria: le migliori per rapporto qualità prezzo. Consegna in 48 ore
  2. MagicBike camere d’aria: ottime camere d’aria rinforzate / doppio strato per resistere meglio alle forature
  3. Flycoo camere d’aria: camere d’aria di ottima qualità, identiche alle originali.

Consiglio: perchè non provi lo slime?

Lo Slime sigillante antiforatura è un prodotto estremamente utile per chiunque abbia a che fare con gomme con camera d’aria.

Lo slime è incredibilmente semplice da usare, ma in un paio di minuti svolge il suo lavoro e sigilla qualsiasi buco sulla camera d’aria, permettendoti di ripartire in un lampo.

Lo slime è utilissimo anche per prevenire le forature del monopattino: crea uno strato di protezione che rinforza la camera d’aria e riduce il rischio di forare. Funziona davvero!

Compra lo slime su Amazon


Ricambio Copertone Gomma per Xiaomi Mi Scooter Pro 2, 1S ed Essential

ricambi xiaomi pro 2 1s essential gomme copertoni pneumatici

Per quanto riguarda i ricambi degli pneumatici, puoi facilmente acquistare su Amazon.it le gomme da 10 pollici per Xiaomi Mi scooter 1S, Pro 2 ed Essential:

Categorie
confronto

Confronto Monopattini Xiaomi PRO 2 , 1S, Essential

Oggi mega-confronto della nuova line-up di monopattini Xiaomi: vedremo a confronto i nuovi Xiaomi Pro 2 , 1S ed Essential.
Nella prima tabella troverai riassunte, in breve, tutte le caratteristiche dei monopattini per evidenziare subito le principali differenze.
Prosegui puoi a leggere per una attenta analisi delle differenze tra i 3 nuovi modelli di Xiaomi del 2020: Xiaomi Pro 2 contro 1S contro Essential.

confronto Pro 2 VS 1s vs Essential contro xiaomi pro 2 1 s essential offerte sconto

Confronto Xiaomi:
Pro 2 vs 1S vs Essential

Una breve introduzione prima di presentarti la tabella riassuntiva:

  • Xiaomi Pro 2 è il top di gamma della nuova serie: si tratta di un monopattino sofisticato e potente, con tutta una serie di funzionalità interessanti
  • Xiaomi 1S è un monopattino dall’ottimo rapporto qualità / prezzo, successore del famoso M365
  • Xiaomi Essential è il monopattino più basic, offerto ad un prezzo ultra aggressivo e concorrenziale

Tabella confronto Xiaomi Pro 2 contro 1S contro Essential

🛴Pro 21SEssential
Motore300W250W250W
Velocità Massima25km/h25km/h20km/h
Batteria12800mAh 474Wh7650mAh 275Wh5100mAh 183Wh
Autonomia45km30km20km
Portata massima100kg100kg100kg
Peso14kg12,5kg12kg
Freno anterioree-ABSe-ABSe-ABS
Freno posteriorea discoa discoa disco
LED2W2W1W
Displayno
Connettività app
Pendenza salita massima20%14%10%
ImpermeabilitàIP54IP54IP54
Prezzo lancio 07/2020529€429€329€

Hai già deciso? Puoi comprare il tuo monopattino da qui:

Compra Xiaomi Mi Scooter Pro 2 su Amazon.it 🛴

Compra Xiaomi Mi Scooter 1S su Amazon.it 🛴

Compra Xiaomi Mi Scooter Essential su Amazon.it 🛴


Ancora indeciso? Continua a leggere per la mia analisi completa.

Xiaomi Pro 2, 1S o Essential : Quale conviene di più?

Quale monopattino conviene di più? La differenza è di circa un centinaio di euro, ma come scegliere il monopattino giusto per te?

xiaomi mi scooter essential

Xiaomi Mi Scooter Essential è ideale se non devi percorrere tracciati in salita, non hai grandi necessità di potenza e di autonomia, e sei alle prese con il tuo primo monopattino elettrico. Tra i monopattini economici è infatti il migliore!

xiaomi mi scooter 1s in offerta sconto confronto

Xiaomi Mi Scooter 1S è un ottimo “tuttofare”: può accompagnarti fino a 30 km e su salite fino al 14%, non male per un monopattino di questa gamma. La qualità costruttiva è molto curata.

xiaomi mi scooter pro 2 miglior prezzo in offerta

Xiaomi Mi Scooter Pro 2 è il top di gamma di questa serie 2020 ed è la scelta giusta se non vuoi rinunciare a potenza, autonomia e tecnologia massima. E’ anche molto divertente da guidare.


Xiaomi o Ninebot, questo è il dilemma

Un’altra domanda che potrebbe sorgerti è la seguente: Xiaomi o Ninebot?

Come forse saprai, anche Ninebot ha preparato nuovi monopattini interessanti : sto parlando di Ninebot E22E (che ho recensito qui) e Ninebot E25E.

Il mio consiglio personale è il seguente:

  • se sei alla ricerca di un monopattino avanzato, con una frenata sicura e un ottimo comfort di marcia, scegli Xiaomi, ma metti in conto che dovrai curare il monopattino con una attenta manutenzione ogni 2-3 mesi (magari seguendo la mia guida). Metti in conto anche che potrai dover cambiare le camere d’aria o almeno prevenire le forature con lo slime.
  • se sei alla ricerca di un monopattino solido, rapido e leggero, che non richieda manutenzione di alcun tipo, scegli Ninebot, ma tieni conto che avrai una frenata e un comfort di marcia qualitativamente inferiori

Categorie
guida

Risolvere errori 22 e 23 Ninebot ES1 ,ES2 , ES4

Avete riscontrato l’errore 22 e 23 sul vostro monopattino? Avete cancellato la EEPROM di un BMS per errore? Pensate di dover sostituire la batteria ?
Non ti preoccupare in questa guida andremo a vedere come Risolvere errori 22 e 23 Ninebot ES senza comprare una nuova batteria.

Cosa ti serve

ST Link
STVP solo per Windows (necessario confermare email) https://www.st.com/en/development-tools/stvp-stm32.html
Il tuo seriale (scritto sul coperchio della batteria)

Risolvere errori 22 e 23 : Passaggio 1

  • Rimuovi il BMS dalla batteria
  • Collega il tuo ST-Link al BMS. Dall’alto verso il basso: RESET, GND, SWIM e 3.3V
  • Collega USB St-Link e apri STVP utilizzando i seguenti parametri: Hardware: ST-LINK, Port: USB, Program mode: SWIM, Device: STM8L15xK6
  • Clicca su “read all tabs”
  • Vai a “Data Memory TAB”
  • All’indirizzo 00001000, scrivi AA AA per le prime 2 colonne e quindi fai clic sulla scheda “Program Current Tab”

Per ora è tutto, scollega l’ST-Link e rimetti il ​​BMS sulla batteria, puoi scollegare i cavi Dupont dal ST-link e accendi il Ninebot ES. Ora dovresti ricevere un errore 23. Qui iniziamo il secondo passaggio..

Risolvere errori 22 e 23 : Passaggio 2

  • Rimuovi il BMS dalla batteria
  • Collega l’USB St-Link e torna a STVP
  • Fai clic su “read Data Memory Tab , ora dovresti vedere 5A 5A anziché AA AA
  • All’indirizzo 00001020, inserire il numero seriale della batteria in hexa
  • All’indirizzo 00001030, inserire 50 14 50 14. In realtà è il valore della capacità della batteria in Ah. Poiché la capacità della batteria di Ninebot ES è 5200 mAh, 5200 => 14 50 in esadecimale. Come segue LSB (bit meno significativo) dovremmo inserire 50 14.
  • All’indirizzo 00001060, inseriamo 01 00 (che rappresenta lo stato del BMS al momento attuale, la configurazione valida è 01 00
  • Clica su “program current tab”

Torna alla batteria, collega il BMS e accendi l’escooter. Ora dovrebbe andare tutto bene, puoi andare al menu Batteria nell’app Ninebot.

La guida conclude qui spero ti sia stata di aiuto!
Se hai qualche dubbio contattami!

Categorie
guida

Come Sbloccare Velocità Ninebot E22E , E25E

E’ da tanto tempo che ci chiediamo come sbloccare la velocità ai Ninebot E22 , E25. Come sappiamo, gli scooter E22E, E22D, E25E ed E25D sono bloccati a 20 km/h.
In questa guida ti mostrerò come sbloccare i tuoi modelli di scooter della serie “E”, in modo che vadano a 28 km/h.
E’ molto semplice e veloce !

Informazioni importanti

Questa guida si applica solo agli scooter E22E, E22D, E25E ed E25D. I metodi illustrati in questa guida sono sicuri al 100% sia per PC che per scooter poiché non richiedono alcuna modifica software. I metodi illustrati in questa guida NON annullano la garanzia permanentemente. In pratica modifichiamo il numero seriale del Ninebot eliminando i limiti di velocità imposti.
Rimodifica il numero seriale ALL’ORIGINALE se è necessario utilizzare la garanzia.

Disclaimer: la guida è a scopo puramente informativo. Non è un incoraggiamento a modificare il tuo monopattino elettrico e ti ricordo che , circolando su suolo pubblico, è obbligatorio per legge limitare la velocità a 20km/h o inferiore.

Requisiti

  • Laptop Windows 10 con bluetooth (metodi 1 e 2)
  • in alternativa smartphone android (nuovo metodo 3)
  • Monopattino Elettrico Ninebot E22E, E22D, E25E o E25D

Links

Ninebot Flasher – https://bit.ly/Ninebot-Flasher
Ninebot IAP – https://iap.scooterhacking.org/

Sbloccare velocità Ninebot E22 , E25 : METODO 1 – Ninebot Flasher

Passaggio 1: Scarica Ninebot Flasher dal link in alto

Passaggio 2: accendi lo scooter e collegalo tramite Ninebot Flasher

Passaggio 3: vedrai un numero seriale ESC, digitalo nella casella di testo al centro (TUTTI MAIUSCOLI), ma modifica i primi 4 caratteri in N2GZ.

Passaggio 4: premere ctrl-a e fare clic su “Write ESC SN” due volte o fino a quando ESC SN passa a N2GZ

come sbloccare monopattino ninebot e22e

Passaggio 5: riavviare lo scooter. Se tutto è stato fatto correttamente, lo scooter ora dovrebbe andare a 28 km/h. Divertiti 🙂


Curiosità: leggi la lista dei miei accessori tecnologici preferiti per monopattino elettrico!


Sbloccare velocità Ninebot E22 , E25 : METODO 2 – Ninebot IAP

Passaggio 1 : Scarica Ninebot IAP da https://iap.scooterhacking.org/get

Passaggio 2: accendi il monopattino

Passaggio 3: vai su BLE e fai clic su “Start scan”, seleziona lo scooter e fai clic su “Connect”

Passaggio 4: vai alla scheda “Tools” e fai clic su “Read”. Attendi fino a quando Output non ti fornisce il numero seriale e fai clic su “Change SN”

Passaggio 5: digitare il numero di serie corrente nella casella (TUTTI MAIUSCOLI), ma modificare i primi 4 caratteri in N2GZ e fare clic su OK.

Passaggio 6: Spegni e riaccendi il monopattino

Fatto! se hai completato tutto correttamente, il monopattino ora dovrebbe raggiungere i 28 km/h.


Sbloccare velocità Ninebot E22E , E25E, E45E : METODO 3 – XiaoFlasher

Questo nuovo terzo metodo è più comodo perchè permette di effettuare la modifica direttamente dal tuo smartphone android.

Passo 1: scarica XiaoFlasher NineFlasher (gratis)

Passo 2: apri l’app e collega il tuo monopattino toccando “connect

Passo 3: tocca “Change Region

Passo 4: tocca “Maximum” e aspetta 20 secondi per confermare.

Spegni il monopattino, alla riaccensione noterai una velocità massima pari a 28km/h!


Batteria aggiuntiva per Ninebot E22E ed E25E

Lo sai che puoi installare una batteria aggiuntiva sul tuo monopattino Ninebot E22E? Vantaggi della batteria aggiuntiva:

  • velocità più elevata da originale: + 5km/h
  • +20 km di autonomia
  • boost di accelerazione e prestazioni migliorate anche in salita

Compra la batteria aggiuntiva su:
Amazon
Ebay
GearBest

La guida conclude qui , molto semplice no? Se hai dubbi scrivi nei commenti oppure contattami!
Se l’articolo ti è piaciuto puoi supportarmi con una piccola donazione su Paypal!❤️

Fonte: Community di scooterhacking.org

Categorie
guida

App Bonus Bici 2020, come funziona.

App Bonus Bici 2020, come funziona? Come utilizzo l’app dedicata? Quando sarà disponibile? Di cosa devo assicurarmi? In realtà è molto semplice leggi l’articolo attentamente e non avrai più dubbi.

Consiglio, leggi l’articolo : Guida al Bonus Monopattino Elettrico: Come Richiederlo e Spenderlo

Cosa dice il decreto Rilancio ?

Con l’approvazione definitiva avvenuta il 16 luglio in Senato il Decreto Rilancio è finalmente legge.
L’articolo 219 del decreto prevede uno stanziamento di circa 190 milioni di euro per finanziare l’acquisto di bici, e-bike, monopattini, segway e affini.
Per chi compra c’è un incentivo pari al 60% del prezzo d’acquisto, fino a un massimo di 500 euro. L’articolo prevede inoltre un’applicazione web per aiutare i cittadini nell’utilizzo di questo incentivo.

Come uso il bonus tramite l’app?

Intanto ricordo che per ottenere il contributo “bonus bici” basta conservare il documento giustificativo di spesa al momento dell’acquisto(fattura o scontrino parlante) .

La procedurà sarà esclusivamente online, infatti appena rilasciata l’applicazione web che il Ministero dell’ambiente sta predisponendo , basterà accedervi tramite le credenziali Spid e poi seguire alcune semplici indicazioni.

Si distinguono due fasi , l’uso del bonus cambia in base alla fase in cui compri il tuo dispositivo per la mobilità.

  1. per acquisti fatti dal 4 maggio 2020 fino a quando verrà attivata l’applicazione web sarà possibile richiedere il rimborso diretto conservando il documento giustificativo di spesa da caricare poi sull’app entro 60 giorni da quando l’applicazione sarà operativa. Basterà poi indicare nel modulo online l’Iban del conto corrente dove sarà versato il rimborso. In questa fase si potrà acquistare in qualsiasi negozio, anche online o in grandi catene, basta che sia rilasciata la fattura (italiana se si compra su siti esteri).
  2. dal giorno in cui sarà pubblicata l’app del Ministero dell’Ambiente, si potrà richiedere il bonus bici nei negozi aderenti grazie a un buono sconto digitale da creare con l’applicazione web e da usare entro 30 giorni, indicando cosa si vuole acquistare (bicicletta convenzionale o elettrica, monopattino elettrico, hoverboard, segway o servizi di bike sharing). L’elenco dei negozi convenzionati e degli e-commerce sarà pubblicata sul sito www.miniambiente.it.
    Per quanto riguarda i tempi di emissione del buono digitale questo sarà emesso immediatamente (identificato da un codice univoco) nel caso in cui tu non abbia ancora acquistato il monopattino.

Quando sarà disponibile l’app?

Non esiste una data precisa ma possiamo dire con certezza che l’app web sarà disponibile entro 60 giorni dalla pubblicazione del decreto legge in Gazzetta Ufficiale.
Il ministero dell’ambiente afferma che la pubblicazione avverà a fine luglio, e secondo le loro indicazioni l’app sarà disponibile in un mese , quindi a fine agosto.

ATTENTI ALLE TRUFFE!

L’applicazione web ufficiale e unica si troverà sul sito www.miniambiente.it.
Qualsiasi altra fonte non è affidabile!

L’articolo conclude qui , spero di aver chiarito i tuoi dubbi al riguardo!
Se hai altre domande o problemi non esitare a contattarmi! Se vuoi puoi supportarmi con una piccola donazione su Paypal!❤️

Categorie
approfondimento

Ricambi Scheda Dashboard Xiaomi e Ninebot

La scheda dashboard di un monopattino elettrico è una delle componenti più fondamentali e importanti: contiene informazioni preziose come il firmware e tanto altro.
Può capitare che in seguito a danni esterni (acqua, urti) o interni (flash di firmware errati o con parametri sbagliati) la scheda dashboard si danneggi. In questo articolo vediamo dove comprare ricambi economici delle schede dashboard Xiaomi e Ninebot e come fare la sostituzione in maniera facile.

scheda dashboard xiaomi ninebot ricambi comprare online e installare

Alcune domande frequenti

Quando bisogna sostituire la scheda dashboard (o cruscotto)?
– La scheda dashboard va sostituita per risolvere problemi di flash di firmware errati o corrotti, o per sostituire una scheda danneggiata da pioggia o da un urto.

Quanto costa una nuova scheda dashboard?
– Il prezzo varia in base al modello del monopattino e in base allo store, ma varia da 15 a 40 euro circa.

Devo inserire un firmware dopo aver installato il nuovo ricambio?
-No, le dashboard di ricambio arrivano con preinstallato un firmware adatto al tuo monopattino.

Ricambio scheda dashboard Xiaomi M365 – M365 Pro

Per quanto riguarda la scheda dashboard di Xiaomi M365 e M365 Pro, personalmente mi trovo molto bene con questa scheda dashboard adattabile sia il modello normale che al modello Pro:

In alternativa, altre ottime schede dashboard economiche sono queste:


Ricambi scheda dashboard Ninebot ES1 – ES2 – ES4

Anche per il Ninebot serie ES sono disponibili schede dashboard aftermarket da usare in caso di pasticci con il firmware o danni esterni non coperti da garanzia. In particolare io ho usato:

Altrimenti, più economica ma con la spedizione un po’ più lunga:

LEGGI ANCHE: Come proteggere la dashboard con la cover impermeabile


Conclusioni

La scheda dashboard di un monopattino Xiaomi e Ninebot è una delle componenti più fondamentali e importanti: contiene informazioni preziose come il firmware ovvero il software di gestione del monopattino, il bluetooth e mostra dati utili come la velocità, i km percorsi, la carica della batteria rimanente e la modalità di guida.

la scheda dashboard è anche detta scheda madre, circuit board o semplicemente dash.

L’articolo sui ricambi della scheda dashboard per i monopattini elettrici Xiaomi e Ninebot termina qui. Spero che ti sia stato utile.

Ancora bisogno di una mano? Vuoi segnalarmi errori o aggiornamenti? Puoi scrivermi dai Contatti!

Categorie
confronto

Confronto Ninebot E25E contro Xiaomi Mi Scooter Pro 2

Oggi vedremo le differenze e i dettagli di due monopattini molto attesi in Italia parlo del Ninebot E25E e del Xiaomi Mi Scooter Pro2.
Il Ninebot E25E ha uscita prevista la prima settimana di agosto mentre lo Xiaomi Mi Scooter Pro2 è già disponibile dal 24 luglio.
Non perdiamo tempo iniziamo con il Confronto Ninebot E25E contro Xiaomi Mi Scooter Pro 2 e andiamo a vedere quale monopattino conviene acquistare.

LEGGI ANCHE : Confronto Ninebot E22E contro E25E

Tabella riassuntiva confronto Ninebot E25E vs Xiaomi Mi Scooter Pro 2

Di seguito ecco una rapida tabella riassuntiva delle principali differenze.

Ninebot E25EXiaomi Mi Scooter Pro 2
Dimensione aperto
Dimensione chiuso
116 × 42 × 117 cm
119 × 42 × 36 cm
108 x 43 x 114 cm
108 x 43 x 49 cm
Peso14,3 kg14.2 kg
Portata100 kg100 kg
Velocità Max25 km/h25 km/h
Autonomia25 km45 km
Batteria215 Wh474 Wh
Tempo Ricarica4 ore7 ore
Potenza Motore300 W300 W (600W picco)
Pendenza Max15%20%
Ruote9 pollici8,5 pollici
ImpermeabilitàIPX4IPX5
DisplaySiSi
Prezzo549 €529,90 €

Velocità , Accelerazione , Salite

Entrambi i monopattini sono bloccati alla velocità minima di legge , non superano quindi i 25 km/h , ma sicuramente lo Xiaomi Mi Scooter Pro 2 ha una maggiore accelerazione ed è anche più prestante in salita rispetto al Ninebot E25E.

Autonomia

Non c’è dubbio , il MI Scooter Pro 2 vince il confronto infatti ha ben +20 km di autonomia rispetto al E25E.
La differenza è dovuta ad una batteria meglio ottimizzata del Pro 2 con ben 12800 mAh ,contro i 5960 mAh dell’E25E.

Gomme

Il Ninebot E25E è dotato di ruote dual density (flat-free) da 9 pollici con riempimento in schiuma, queste sono a prova di foratura e forniscono una guida più fluida. Assicurano una manutenzione minima e una durata fino a 2000 km di utilizzo.
Lo Xiaomi Mi Scooter Pro 2 ha di base degli pneumatici a camera d’aria da 8,5 pollici . Il comfort è assicurato ma in questo caso il rischio di foratura è maggiore rispetto all’E25E.

Freni

Come freni troviamo nel E25E un freno anteriore elettrico/rigenerativo e un freno posteriore meccanico a piede. I due freni sono quindi indipendenti e garantiscono uno spazio di frenatura di pochi metri.
Nel Pro 2 invece troviamo un freno anteriore elettrico/rigenerativo e un freno posteriore a disco.

Dettagli

Entrambi i monopattini hanno :

  • 3 modalità di guida (eco, standard e sport)
  • display led
  • luce led anteriore bianca e posteriore rossa
  • app dedicata

CONCLUSIONE

Come visto lo Xiaomi Mi Scooter Pro 2 supera l’E25E in alcuni aspetti (accelerazione , salite , autonomia) e si diversifica per le gomme e freni.

A mio parere conviene acquistare lo Xiaomi Mi Scooter Pro 2 per il rapporto qualità/prezzo superiore. Infatti a prezzo di listino costa meno (529,90 € contro 549 €) e possiede caratteristiche migliori.

L’articolo ” Confronto Ninebot E25E contro Xiaomi Mi Scooter Pro 2″ conclude qui , spero di aver chiarito i tuoi dubbi al riguardo , se così non fosse non esitare a contattarmi!

Categorie
curiosità

Tutti gli Accessori per Monopattino Elettrico Originali Xiaomi e Ninebot

In questo articolo parliamo di accessori: dopo la lista dei miei accessori preferiti per monopattini elettrici, oggi voglio presentarti l’elenco di tutti gli accessori per monopattini elettrico originali Xiaomi e Ninebot.
I monopattini di Xiaomi e Ninebot sono infatti i monopattini elettrici più venduti in Europa e nel mondo. Se anche tu sei possessore di un monopattino oppure sei fan dei marchi potrebbero sicuramente interessarti gli accessori originali. Ecco quindi la lista completa degli accessori originali Ninebot e Xiaomi, per rendere unico e ancora più funzionale il tuo monopattino.

lista elenco Accessori per Monopattino Elettrico Originali Xiaomi e Ninebot

Lista degli accessori originali Xiaomi e Ninebot

Lista accessori Ninebot

Ninebot ha preparato una fornita lista di accessori per gli utenti dei suoi monopattini: si tratta di accessori molto utili e comodi. Ecco l’elenco completo.

Lucchetto Ninebot

Il lucchetto originale Ninebot è sicuramente un ottimo accessorio per la sicurezza del tuo monopattino. Chi ha già letto qualche altro mio articolo sa già che personalmente preferisco un lucchetto a U, ma anche questo lucchetto è pratico, di buona qualità e poco costoso. Puoi comprare il lucchetto di Ninebot qui.

Campanello Ninebot

elenco lista accessori di monopattini elettrici originali ninebot campanello

Introdotto con la presentazione di Ninebot E22E, il campanello è sicuramente uno degli accessori più iconici e utili. Lo puoi trovare:

Curiosità: Sai qual è il clacson più potente per un monopattino elettrico?

Batteria esterna Ninebot

La batteria esterna Ninebot è compatibile con tutta la serie ES (ES1, ES2) e anche con i nuovi monopattini Ninebot E22E ed E25E. Si tratta di un vero “turbo”! Oltre all’autonomia vedrai aumentata anche la spinta e la velocità massima (+5km/h) del tuo monopattino!

Puoi comprarla su Amazon qui.

Segway alimentatore di ricambio originale

Anche l’alimentatore originale Segway Ninebot (71W 42V)è un accessorio molto utile. Potrebbe tornarti comodo in caso di smarrimento del primo alimentatore incluso nella confezione oppure qualora avessi bisogno di ricaricare più monopattini contemporaneamente.

Puoi trovarlo su Amazon qui

Lista accessori Xiaomi

Xiaomi non ha una lista di accessori originali altrettanto fornita, ma sono sicuro che saranno presentati ulteriori nuovi accessori all’uscita di Xiaomi Mi 1s e Xiaomi Mi Pro 2.

Xiaomi Portable Air Pump

accessori originali xiaomi portable air pump compressore gonfiagomme portatile

Questo è uno dei principali accessori dei monopattini Xiaomi, immancabile per tutti i veri fan di Xiaomi! Il portable Air Pump è un mini compressore incredibilmente versatile in grado di gonfiare:

  • palloncini
  • gomme della bici
  • gomme del monopattino
  • gomme dello scooter
  • gomme dell’auto

e molto altro! Funziona con una batteria al litio e si ricarica proprio come uno smartphone. Io l’ho preso, è perfetto e utilissimo:

Puoi comprare il mini compressore su Amazon qui

La lista degli accessori originali di Ninebot e Xiaomi termina qui, grazie per la lettura!

Categorie
confronto

Confronto Xiaomi MI Scooter 1S contro M365 e M365 PRO

E’ appena arrivato in Italia il nuovo Xiaomi Mi Scooter 1S, successore del best-buy M365. In questo articolo voglio proporti un interessante confronto tra Xiaomi MI Scooter 1S, M365 e M365Pro.
Riassumerò il confronto in una tabella riassuntiva con tutte le principali caratteristiche, specifiche e differenze tra i 3 modelli.
Sei indeciso su quale monopattino cambiare? Non sai se vale la pena cambiare M365 per il nuovo Xiaomi 1S? Sei qui solo per curiosità? Bene, allora iniziamo subito il confronto Xiaomi M365 vs M365 Pro vs Xiaomi MI scooter 1S.

LEGGI ANCHE : Confronto Ninebot E22E contro Xiaomi M365 PRO

Tabella riassuntiva Xiaomi MI Scooter 1S , M365 e M365 PRO

Xiaomi MI
Scooter 1S
M365M365 PRO
Dimensione aperto108x43x114108x43x114 118x43x114
Dimensione chiuso108x43x49108x43x49 118x43x49
Peso12,5 kg12,5 kg14,2 kg
Portata100 kg100 kg100 kg
Velocità Max25 Km/h25 Km/h25 Km/h
Autonomia30 Km30 Km 45 Km
Batteria280 Wh327.6 Wh474 Wh
Tempo Ricarica5 ore5 ore 8-9 ore
Potenza Motore
Potenza Max
250W
500W
250W
500W
300W
600W
Pendenza Max14%14%20%
Ruote8,5 pollici8,5 pollici8,5 pollici
AmmortizzatoriNoNoNo
DisplaySiNoSi
ImpermeabilitàIP54IP54IP54
Luci led 2W1W1W
Colori disponibiliBianco/NeroBianco/NeroNero
Prezzo429 €365 € 530 €

Compra su GearBest:

Compra su Amazon:

Compra su Ebay :

Velocità , Accelerazione , Salite

In velocità , accelerazione e salita il monopattino più prestante è l’ M365 Pro , sopratutto grazie alla batteria e al motore più potenti.
Il nuovo Xiaomi Mi Scooter 1s potrebbe avere una minore accelerazione ma escluso ciò , si comporta al pari del M365.

Modalità di guida

Esiste una notevole differenza tra i 3 monopattini : l’ M365 Pro e e il Mi Scooter 1s sono dotati di 3 modalità di guida (Eco , Standard , Sport).
L’ M365 è provvisto solo di due modalità (Eco e Standard).

Autonomia

Senza dubbio l’M365 Pro garantisce una maggiore autonomia rispetto agli altri modelli , addirittura fino a 45 km!
L M365 e il Mi Scooter 1s promettono entrambi 30 km di durata con una singola carica completa.
Ricorda che l’autonomia viene misurata nelle seguenti condizioni: carico di 75 kg, strada pianeggiante senza forti venti, modalità di risparmio energetico e a velocità di 15 km/h. Se il tuo peso è inferiore alla media e non percorri strade in salite l’autonomia aumenta.

Freni e gomme

Xiaomi Electric Scooter 1S vs Xiaomi Electric Scooter M365 - brakes (source Sami Luo)

Tutti i tre modelli adottano la stesso tipo di freni e gomme.
Hanno un freno anteriore elettrico rigenerativo e un freno posteriore a disco. Con questo assetto a 20 km/h e con 75 kg di peso si ha una distanza di frenata di 4 metri.
Le gomme da 8,5 pollici sono a camera d’aria , in questo modo il comfort su strada è maggiore ma la possibilità di forata aumenta.
Le differenze in questo aspetto non esistono , si può dire che se acquisti uno dei tre monopattini proverai una sensazione su strade molto simile.

Display

Xiaomi Scooter Pro vs Xiaomi M365 - Handlebar


L’ M365 NON ha il display! Infatti ha solo tre led per indicare la batteria residua e le modalità di guida.
Negli altri due modelli invece abbiamo un LCD display grazie al quale è possibile vedere una panoramica sullo stato del monopattino.
Entrambi i monopattini hanno un pulsante power tramite il quale si può accendere e spegnere il monopattino (pressione prolungata) , accendere i fari (singola pressione) , cambiare modalità di guida(doppia pressione).

Design

Lo Xiaomi MI Scooter 1S e l’M365 hanno le stesse dimensioni , mentre l’M365 è leggermente più grande e quindi anche più ingombrante in luoghi stretti e affollati.
Possiamo trovare sui tre monopattini un led anteriore e un led posteriore rosso , come unica differenza lo Xiaomi MI Scooter 1S ha i led con potenza superiore (2W) e quindi una maggiora illuminazione.

CONCLUSIONE

Come visto precedentemente i tre modelli Xiaomi sono molto simili tra loro . La scelta dipende molto dal budget a disposizione , di fatto il prezzo in questo caso determina il piccolo upgrade tra un monopattino e un altro.

Consiglio l’acquisto dell’ M365 Pro se vuoi prestazioni maggiori anche se queste rappresentano solo un “extra”.

Se invece non necessiti una così enorme autonomia dell’ M365 Pro e non percorrerai spesso strade in salita , scegli tra Xiaomi MI Scooter 1S e M365.

L’articolo “Confronto Xiaomi MI Scooter 1S contro M365 e M365 PRO” conclude qui, spero di aver chiarito i tuoi dubbi al riguardo. Se hai qualche problema / domanda non esitare a contattarmi!